Attendere: caricamento in corso

 

Benvenuto su www.orangeroad.it. Oggi è giovedì 23 novembre 2017, ore

   

KOR Forum > LA ANIME > INCONTRO... NUMERO 2

Messaggi: 12    Letture: 179

LA ANIME > INCONTRO... NUMERO 2

< Discussione precedente

Mostra i posts dal più recente al primo

Discussione successiva >

ALESSANDRO

Messaggio numero 16860

Creato il: 10/05/2010
13:36:56

mi ha stupito enormemente l'esito del sondaggio della scorsa settimana: la maggior parte di chi ha votato pensa, se non ho interpretato male, che lei riconosca kyosuke.
ho sempre pensato d'altro canto che lei NON lo riconosca e che il suo atteggiamento aperto nei confronti di quello “sconosciuto“, in contrasto con il carattere (almeno inizialmente) molto scontroso, sia parte di quel “gioco del destino“ in kor. i due sono in qualche modo predestinati a stare insieme, riconoscono l'uno nell'altra, senza comprenderlo, l'inizio di un cammino che d'allora in poi li vedrà insieme.
su un piano + “psicologico“, è un atteggiamento che si potrebbe spiegare pensando che madoka conservi solo nel suo inconscio il ricordo di kyosuke, e questo rafforza, credo, il senso di un incontro voluto dal destino per così dire.
ho visto e rivisto la scena e non ho scorto nessun elemento che faccia ritenere che l'abbia riconosciuto.
ho anche l'impressione che il tutto risulterebbe molto più banale se ammettessimo che madoka si sia ricordata di kyosuke. a volte certe cose bisogna ammetterle, o immaginarle, come “volute dal destino“, il senso di magia sennò svanirebbe. o no?

------------------

alessandro - il crimine non vincerà

 
 

MEKETH

Messaggio numero 16867

Creato il: 10/05/2010
19:06:25

Grosso modo la vedo come Haran. In effetti, il risultato del sondaggio è strano.

------------------

meketh

 
 

MEKETH

Messaggio numero 16871

Creato il: 10/05/2010
19:22:36

Probabile

------------------

meketh

 
 

SHIRYU

Messaggio numero 16889

Creato il: 10/05/2010
23:18:04

Inizialmente mi era venuto il dubbio su quale fosse l'istante del primo episodio a cui il sondaggio si riferisse, ma immagino che la scena sia quella in cui Madoka dice “io non lo conosco, questo pesce lesso“. Io ho votato “perché non lo riconosce“ in base all'idea che non riconosca in Kyosuke il ragazzo che ha conosciuto sei anni prima, ma abbia solo qualche vaga sensazione di “già visto“.
Però pensandoci in quella scena lei inizia il dialogo dicendo “ti sei iscritto alla mia stessa scuola?“, come per ammettere di averlo già incontrato il giorno prima. All'inizio non si dimostra mai gentile con lui in presenza di altri, quindi la risposta “per mantenere un tono“ non è poi così strana!

------------------

shiryu

 
 

SXMO

Messaggio numero 16895

Creato il: 11/05/2010
01:24:57

credo anch'io che forse nel incoscio un pò forse lo ricordava ma all'inizio a scuola doveva tenere alta la sua immagine di teppista per coprire o meglio essere forte verso gli altri

------------------

By Sxm

 
 

JOEBADG

Messaggio numero 16896

Creato il: 11/05/2010
07:58:09

MESSAGGIO CITATO (sxmo)

credo anch'io che forse nel incoscio un pò forse lo ricordava ma all'inizio a scuola doveva tenere alta la sua immagine di teppista per coprire o meglio essere forte verso gli altri

Se si riferisce all'incontro dopo la lotta con i teppisti è chiaro che lo riconosce... gli dice “ti sei iscritto alla mia stessa scuola“... poi però dice di non conoscerlo x mantenere da sua immagine da teppista scontrosa... se invece si riferisce all'incontro sulla scalinata... è uno dei grando paradossi di kor: come fa Madoka a non riconoscere il suo primo amore con il quale si era data appuntamento 6 anni dopo e che x giunta è fisicamente uguale a come era al primo incontro? Secondo logica, lui dovrebbe essere 6 anni più vecchio e quindi lei se lo aspettava cambiato; il fatto di incontrare proprio 6 anni dopo un ragazzo identico a quello incontrato nel 1982 dovrebbe x lo meno farle venire qualche dubbio... il fatto che lei si comporti (stranamente) in modo gentile con Kyosuke e x di più gli regala il cappello a cui era molto affezionata (non a caso regalatole dal kyo dell'82) potrebbe provare il fatto che madoka si ricordi qualcosa... tuttavia sembra assurdo che uan tipa sveglia come madoka dimentichi una persona a lei così importante... io sono dell'avviso che il viaggio nel tempo con il relativo 2° incontro abbiano un valore del tutto simbolico (il simbolo centrale di tutto ciò è il cappello rosso che lega i 2 amanti in tempi lontani) e che quindi la vicenda non debba essere sviscerata, poichè verrebbero fuori le numerose sviste... se gli autori non hanno voluto curare quest'aspetto credo ci sia un perchè...

------------------

joebadg

 
 

ALESSANDRO

Messaggio numero 16900

Creato il: 11/05/2010
11:03:04

personalmnete intendevo appunto l'incontro sulla scalinata. il sondaggio, a questo punto, non so più nemmeno che cosa intendesse! fabio, where are you???

------------------

alessandro - il crimine non vincerà

 
 

MEKETH

Messaggio numero 16904

Creato il: 11/05/2010
11:46:13

Si in effetti a questo punto la domanda era proprio equivocabile....

------------------

meketh

 
 

ALE2

Messaggio numero 16909

Creato il: 11/05/2010
13:30:33

Riguardo al quesito di Alessandro rispondo come risposi nel primo topic. Secondo me non lo riconosce veramente però gli ricorda molto il suo primo amore e per questo lei, che solitamente è dura e scontrosa, gli da subito confidenza.
Bisogna tener conto che Madoka era una bambina e che sono passati sei anni, non può avere pensato, “oddio è lui e non è invecchiato di 1 anno“ è più plausibile che abbia pensato “è incredibile, somiglia moltissimo a lui“, da qui la sua decisione di dargli confidenza.

------------------

Ale

 
 

< Discussione precedente

Stampa la pagina

Discussione successiva >


(Sei a pagina 1 di 1)  1

Kimagure Orange Road © Izumi Matsumoto/Shueisha/NTV/VAP/Toho/Studio Pierrot