Attendere: caricamento in corso

 

Benvenuto su www.orangeroad.it. Oggi è mercoledì 22 novembre 2017, ore

   

KOR Forum > CENSURE > BASTA!!!

Messaggi: 66    Letture: 4375

CENSURE > BASTA!!!

< Discussione precedente

Mostra i posts dal più recente al primo

Discussione successiva >

ALE_AYUKAWA

Messaggio numero 4609

Creato il: 10/03/2008
21:43:08

Credo che sia ora di dire basta alla televisione italiana che censura tutti i cartoni animati!
Possibile che non siano in grado di capire che non per forza un cartone animato è indirizzato ad un pubblico di bambini? Tutto ciò che è illustrato in Italia non è roba per adulti. Il discorso è valido per innumerevoli categorie, tra le quali ci sono i libri.
Un cartone animato come Kor, nato per esser visto dagli adolescenti e da un pubblico puù adulto non può essere censurato. Kyosuke...ooops scusate Johnny, nella versione censurata dalla carissssssima alessandra valeri manera sembra un perfetto idiota! e poi mi potete spiegare come fanno in giappone le persone ad avere nomi italiani? Sabrina, renato, Tinetta, Manuela, Serena...eh??? Ma che c'entrano? Ma che motivo c'è di censurare anche i nomi?
Sul serio non ci sono parole, soprattutto se consideriamo che le anime vengono censurate dalla mediaset perchè poco adatti ai bambini, ma poi in fascia protetta circolano programmi come il grande fratello o uomini e donne che sono decisamente molto più volgari di un cartone animato. Però quelli non li censura nessuno. Se proprio non vogliono che i bambini li guardino che li trasmettano in orari diversi, ma a questo punto dobbiamo aspettarci che censurino anche i Simpson... perchè i bambini guardano anche i Simpson.
Propongo di fare una raccolta firme di protesta da spedire alla mediaset!
Se siete d'accordo ci organizziamo!
BASTA CENSURE!!!!
Rispondete in tanti!
Ale

------------------

Ale

 
 

MAGIKOMILAN1982

Messaggio numero 4613

Creato il: 10/03/2008
23:56:42

bella l'idea della raccolta firme ma mi vien subito in mente una cosa: anche se raccogliessimo 1 milione di firme (tanto per esagerare) quale sarebbe il risultato?? semplice, KOR lo mandano in onda, ma in seconda serata!...purtroppo la censura esiste e deve essere applicata anche se certe volte si vedono in TV robe scandalose di giorno o in prima serata (ma questo è un discorso lungo e ci sarebbe da parlarne per ore...)
tornando a KOR, come si è già sottolineato molte volte, la censura è stata portata al limite del grottesco, una sorta di profanazione al capolavoro di Matsumoto, uno scandalo insomma, Mediaset ha proprio distrutto un cartone esemplare per farne un altro senza senso che magari a 8 anni ti piace lo stesso ma quando comici a maturare pensi a quanto idiota sia nel suo complesso
non seguendo i cartoni di adesso (simpson a parte) non posso commentare quello che passa in TV ma sono sicuro che c'è di peggio di quanto sarebbe stata una versione meno censurata di KOR...

------------------

MM1982

 
 

KYOSUKEKASUGA

Messaggio numero 4631

Creato il: 12/03/2008
22:25:19

si hai raggione facciamogliela pagare a questi ***zi x fortuna ke io ho tt le puntate di kor in versione originale senza censure e vi dico ke l'ultima puntata del movie quando madoka e kyosuke lo fanno x la prima volta le parole ke pronuncia kyosuke so stupende
facciamola questa raccolta

------------------

kyosukekasuga

 
 

KEN_MASTERS

Messaggio numero 4807

Creato il: 22/03/2008
08:33:34

Ciao a tutti,
secondo me ale_ayukawa ha ragione, ma il problema di fondo non sta secondo me tanto nella censura quanto nella cultura degli anime in italia.
Già la star comics se non ricordo male cominciò per prima una raccolta di firme (tral'altro pubblicizzata anche sui manga di KOR).
In tanti pensano che gli anime siano destinati al solo pubblico di bambini, e quindi questi vengono sistematicamente riadattati a questo pubblico (vedi anche Lupin).
Ma poi mi sono sempre chiesto: perchè dare a tutti i personaggi di KOR nomi italiani e dare al protagonista il nome Johnny?

------------------

blog:carlonweb.blogspot.com

 
 

ALE_AYUKAWA

Messaggio numero 4830

Creato il: 22/03/2008
23:17:15

MESSAGGIO CITATO (ken_masters)

Ciao a tutti,
secondo me ale_ayukawa ha ragione, ma il problema di fondo non sta secondo me tanto nella censura quanto nella cultura degli anime in italia.
Già la star comics se non ricordo male cominciò per prima una raccolta di firme (tral'altro pubblicizzata anche sui manga di KOR).
In tanti pensano che gli anime siano destinati al solo pubblico di bambini, e quindi questi vengono sistematicamente riadattati a questo pubblico (vedi anche Lupin).
Ma poi mi sono sempre chiesto: perchè dare a tutti i personaggi di KOR nomi italiani e dare al protagonista il nome Johnny?

Me lo sono chiesta pure io... ma che fine ha fatto questa raccolta firme???

------------------

Madoka

 
 

KEN_MASTERS

Messaggio numero 4917

Creato il: 27/03/2008
12:54:43

MESSAGGIO CITATO (ale_ayukawa)

Me lo sono chiesta pure io... ma che fine ha fatto questa raccolta firme???

Non ne so molto purtroppo ma a quanto pare non è servita a nulla.

------------------

blog:carlonweb.blogspot.com

 
 

JOEBADG

Messaggio numero 5021

Creato il: 03/04/2008
15:45:10

MESSAGGIO CITATO (ale_ayukawa)

Credo che sia ora di dire basta alla televisione italiana che censura tutti i cartoni animati!
Possibile che non siano in grado di capire che non per forza un cartone animato è indirizzato ad un pubblico di bambini? Tutto ciò che è illustrato in Italia non è roba per adulti. Il discorso è valido per innumerevoli categorie, tra le quali ci sono i libri.
Un cartone animato come Kor, nato per esser visto dagli adolescenti e da un pubblico puù adulto non può essere censurato. Kyosuke...ooops scusate Johnny, nella versione censurata dalla carissssssima alessandra valeri manera sembra un perfetto idiota! e poi mi potete spiegare come fanno in giappone le persone ad avere nomi italiani? Sabrina, renato, Tinetta, Manuela, Serena...eh??? Ma che c'entrano? Ma che motivo c'è di censurare anche i nomi?
Sul serio non ci sono parole, soprattutto se consideriamo che le anime vengono censurate dalla mediaset perchè poco adatti ai bambini, ma poi in fascia protetta circolano programmi come il grande fratello o uomini e donne che sono decisamente molto più volgari di un cartone animato. Però quelli non li censura nessuno. Se proprio non vogliono che i bambini li guardino che li trasmettano in orari diversi, ma a questo punto dobbiamo aspettarci che censurino anche i Simpson... perchè i bambini guardano anche i Simpson.
Propongo di fare una raccolta firme di protesta da spedire alla mediaset!
Se siete d'accordo ci organizziamo!
BASTA CENSURE!!!!
Rispondete in tanti!
Ale

Al di là della monnezza ke gira nei programmi ke hai citato (il degrado della tv italiana è ormai così consolidato da essere diventato la normalità)...
riguardando la puntata dei Simpson di oggi (1 di quelle di halloween) in cui Homer veniva triturato e ricompariva con mezzo cervello di fuori, mi viene da pensare ke quelli di mediaset in realtà usano la censura in modo del tutto arbitrario e oppurtunistico (e non x preservare le “innocenti“ menti dei bambini...)... premettedo che io sono un fan dei simpson e li considero un cartone da “adulti“ (xchè credo ke i bambini molti concetti ke i simpson vogliono esprimere non li capiscano o x lo meno li travisino) mi chiedo perchè li mettano in una fascia in cui i bambini di tutte le età li possono vedere? Forse perchè fanno ascolti così come sono?
Poi mi ricordo (correggetemi se sbaglio) ke circa una decina d'anni fa (e facevo le medie...) vedevo alle 19:00 circa Ranma su TMC (ora LA7) e non mi pare fosse censurata giacchè mi ricordo benissimo le nudità di Ranma-ragazza!
Certo ke con sta tv italiana non si capisce una mazza!

------------------

joebadg

 
 

SELE

Messaggio numero 5026

Creato il: 03/04/2008
19:46:08

MESSAGGIO CITATO (joebadg)

Al di là della monnezza ke gira nei programmi ke hai citato (il degrado della tv italiana è ormai così consolidato da essere diventato la normalità)...
riguardando la puntata dei Simpson di oggi (1 di quelle di halloween) in cui Homer veniva triturato e ricompariva con mezzo cervello di fuori, mi viene da pensare ke quelli di mediaset in realtà usano la censura in modo del tutto arbitrario e oppurtunistico (e non x preservare le “innocenti“ menti dei bambini...)... premettedo che io sono un fan dei simpson e li considero un cartone da “adulti“ (xchè credo ke i bambini molti concetti ke i simpson vogliono esprimere non li capiscano o x lo meno li travisino) mi chiedo perchè li mettano in una fascia in cui i bambini di tutte le età li possono vedere? Forse perchè fanno ascolti così come sono?
Poi mi ricordo (correggetemi se sbaglio) ke circa una decina d'anni fa (e facevo le medie...) vedevo alle 19:00 circa Ranma su TMC (ora LA7) e non mi pare fosse censurata giacchè mi ricordo benissimo le nudità di Ranma-ragazza!
Certo ke con sta tv italiana non si capisce una mazza!

Concordo alla grande..censurano quello che vogliono loro a cavolo..e poi nell'ora diciamo di pranzo mandano in onda i simpson i griffin e così via..mah

------------------

Madoka

 
 

ALE_AYUKAWA

Messaggio numero 5031

Creato il: 04/04/2008
13:37:22

MESSAGGIO CITATO (joebadg)

Al di là della monnezza ke gira nei programmi ke hai citato (il degrado della tv italiana è ormai così consolidato da essere diventato la normalità)...
riguardando la puntata dei Simpson di oggi (1 di quelle di halloween) in cui Homer veniva triturato e ricompariva con mezzo cervello di fuori, mi viene da pensare ke quelli di mediaset in realtà usano la censura in modo del tutto arbitrario e oppurtunistico (e non x preservare le “innocenti“ menti dei bambini...)... premettedo che io sono un fan dei simpson e li considero un cartone da “adulti“ (xchè credo ke i bambini molti concetti ke i simpson vogliono esprimere non li capiscano o x lo meno li travisino) mi chiedo perchè li mettano in una fascia in cui i bambini di tutte le età li possono vedere? Forse perchè fanno ascolti così come sono?
Poi mi ricordo (correggetemi se sbaglio) ke circa una decina d'anni fa (e facevo le medie...) vedevo alle 19:00 circa Ranma su TMC (ora LA7) e non mi pare fosse censurata giacchè mi ricordo benissimo le nudità di Ranma-ragazza!
Certo ke con sta tv italiana non si capisce una mazza!

Sono d'accordo... fanno girare ciò che fa ascolto indipendentemente dal genere di cosa sia. Pure io sono una fan dei simpson (che però su mediaset girano in versione censurata per le parolacce! Attenzione come se fosse molto meglio vedere tutti quei sederi di fuori o uomini e donne! Che dio ce ne scampi e liberi).
Dato che questa raccolta firme non s'ha da fare almeno potremmo cercare di ottenere il film ano hi ni kaeritai in versione italiana senza censure... non ci vogliamo provare nemmeno???

------------------

Madoka

 
 

ALES

Messaggio numero 5032

Creato il: 04/04/2008
13:57:14

Sì, ricordo anch'io delle nudità di ranma. In realtà credo che sia soprattutto un problema di mediaset. Mediaset, in quanto azienda privata, si baserà sulle leggi della domanda e dell'offerta principalmente, di conseguenza maggiori sono gli ascolti che ottiene e maggiori saranno gli introiti pubblicitari (i veri finanziatori delle emittenti televisive), cioè gli euro nelle casse di mediaset. I simpson ormai da anni riscuotono un audience ed un successo eccezionale, di conseguenza censurarli rappresenterebbe una grande perdita. In realtà però ci sono delle leggi in italia sulla tutela dei minori che dovrebbero andare al di sopra di ogni interesse privato ed esiste un'autorità garante delle comunicazioni che si dovrebbe occupare del rispetto di queste norme. Viste le cose come vanno, direi che le cose non funzionano tanto bene, e ognuno fa quel che gli pare. A parte il fatto che le situazioni di orange road sono trattate nel modo più semplice e puro che ci sia, e di conseguenza nn ossono avere un riflesso negativo sui bambini, al contraria di tanta tv che si fa oggi, la questione è: ci sono delle regole precise? allora che vengano rispettate. Orange road o un altro cartone ha scene ai limiti (e sono fortemente dubbioso)? mettetelo al di fuori della fascia protetta. Ma nn censurate un opera fino al punto di privarla del suo senso originario, si tratta anche di rispetto del valore artistico di un prodotto. Insomma, questioni etiche, legali, artistiche..ci sono tutte. E devono essere tutte rispettate, non arbitrariamente o casualmente come fa mediaset, ma in modo sistematico, ci vuole un trattamento equanime.

------------------

Ales

 
 

ALE_AYUKAWA

Messaggio numero 5033

Creato il: 04/04/2008
14:17:48

MESSAGGIO CITATO (ales)

Sì, ricordo anch'io delle nudità di ranma. In realtà credo che sia soprattutto un problema di mediaset. Mediaset, in quanto azienda privata, si baserà sulle leggi della domanda e dell'offerta principalmente, di conseguenza maggiori sono gli ascolti che ottiene e maggiori saranno gli introiti pubblicitari (i veri finanziatori delle emittenti televisive), cioè gli euro nelle casse di mediaset. I simpson ormai da anni riscuotono un audience ed un successo eccezionale, di conseguenza censurarli rappresenterebbe una grande perdita. In realtà però ci sono delle leggi in italia sulla tutela dei minori che dovrebbero andare al di sopra di ogni interesse privato ed esiste un'autorità garante delle comunicazioni che si dovrebbe occupare del rispetto di queste norme. Viste le cose come vanno, direi che le cose non funzionano tanto bene, e ognuno fa quel che gli pare. A parte il fatto che le situazioni di orange road sono trattate nel modo più semplice e puro che ci sia, e di conseguenza nn ossono avere un riflesso negativo sui bambini, al contraria di tanta tv che si fa oggi, la questione è: ci sono delle regole precise? allora che vengano rispettate. Orange road o un altro cartone ha scene ai limiti (e sono fortemente dubbioso)? mettetelo al di fuori della fascia protetta. Ma nn censurate un opera fino al punto di privarla del suo senso originario, si tratta anche di rispetto del valore artistico di un prodotto. Insomma, questioni etiche, legali, artistiche..ci sono tutte. E devono essere tutte rispettate, non arbitrariamente o casualmente come fa mediaset, ma in modo sistematico, ci vuole un trattamento equanime.

Mi trovi assolutamente sulla tua linea di pensiero. Se il cartone non è adatto ai bambini che venga trasmesso in fascia non protetta, ma a questo punto in fascia protetta che si trasmettano solo programmi adatti ad ogni tipo di pubblico. Perchè non censurano il grande fratello che è osceno?
E' come se ad un quadro che ritrae dei nudi venissero apportate delle censure, o più semplicemente è come se mettessero le censure ai film quando ci sono scene d'amore. Hanno inventato i bollini colorati no? E allora a questo punto invece di censurare i cartoni, in quelli meno adatti ai bambini perchè non mettono il bollino giallo? Io mi ricordo che quand'ero piccola ken shiro veniva trasmesso tranquillamente...oppure mazinga, daitarn, jeeg robot d'acciaio & co. ed è noto a tutti che nessuno di quei cartoni era per bambini. Forse dovrebbero imparare dai giapponesi che sono molto più avanti di noi soprattutto su questo genere di cosa. I cartoni animati esistono per bambini, adolescenti e adulti...
A morte gli oppressori... vi prego facciamo qualcosa.

------------------

Madoka molto indignata

 
 

JOEBADG

Messaggio numero 5035

Creato il: 04/04/2008
16:49:24

Credo ke sia inutile aspettarsi da Mediaset o da altre emittenti private il rispetto x l'artisticità.... la loro linea di pensiero è l'opportunismo x l'audience (ed è normale visto ke sono un'azienda privata e ha come tutte le aziende private come scopo il profitto, a prescindere dal valore di quello ke mettono in onda: ovvero se va di moda il trash loro trasmettono il trash... se progammi come lucignolo in cui sfilano di continuo tette e culi fanno un ottimo share, ki se ne frega se qualcuno li bolla come spazzatura...).
Magari qualcosa qua e là lo censurano, giusto x pararsi il *** e non farsi accusare di trasmettere cose diseducative (mi riferisco alle disgustose e inutili censure di scene in film capolavoro come Scarface o Il cacciatore, tanto x citarne 2 ke mi vengono in mente...).
Negli anni in cui venne trasmesso è quasi magia... bim bum bam (un programma di intrattenimento x bambini ke trasmetteva cartoni animati giapponesi) spopolova: ki curava il programma ha trovato Orange Road, una anime giapponese avvincente e brillante ke aveva come protagonisti dei ragazzini, alcuni dei quali avevano dei poteri magici: l'hanno così epurato da QUALSIASI scena ke avesse potuto dare adito a proteste da parte dei genitori, hanno messo in risalto il fatto che il protagonista avesse dei poteri magici (dacché in quel periodo le varie “magiche Emi“ piacevano assai...) e hanno dato dei nomi italiani ai protegonisti x far in modo ke i bambini potessero appassionarsi alla vicenda e potessero facilmente riconoscersi in loro...
Scusate la superficialità con la quale ho descritto KOR, ma io credo ke i curatori di bim bum bam abbiamo pensato pressappoco questo....

------------------

joebadg

 
 

KEN_MASTERS

Messaggio numero 5051

Creato il: 05/04/2008
13:59:27

Forse sarà che qualche editore fa più pressione di un altro per non essere censurato?

------------------

blog:carlonweb.blogspot.com

 
 

MAUROFIORE

Messaggio numero 5052

Creato il: 05/04/2008
15:13:53

comunque anche i simpson li hanno adattati nel linguaggio. Nella versione originale sono più volgari. Mediaset anche quì ha pensato di intervenire. Anche se non è uno scempio come fecero con KOR a suo tempo. Sono daccordissimo che la censura sia una delle cose peggiori che possa avvenire per una qualsiasi opera. Ed è anche vero che nei confronti dei cartoni giapponesi vi sia stato un accanimento esasperato (nessuno si sarebbe sognato di adattare nomi americani con i nostri), ma tant' è che viviamo in un paese che ai suoi vertici soffre di certe lacune culturali. E poi per un dirigente di una rete televisiva contano i soldi che riesce a fare con la pubblicità, per cui...

------------------

maurofiore

 
 

PISTOLPETE

Messaggio numero 5205

Creato il: 18/04/2008
19:23:45

E' il primo messaggio che scrivo, e proprio perchè il tema della censura mi ha avvicinato del tutto casualmente a KOR volevo esprimere la mia opinione in merito.
Ciò che ha fatto Mediaset è stato terribile, cmq però con un po' di sforzi grazie a Yamato e Dynit si è riuscita a recuperare gran parte del materiale censurato e questo è stato un bene.
Pensare che le prime due serie di Dragon Ball (anime che dai 6 ai 16 anni ho amato alla follia fin tanto da farne una tremenda indigestione che adesso me lorende quasi inguardabile) hanno subito tagli assai pesantissimi e che nessuno è riuscito produrre un'edizione completamente integra deve essere un incubo per i fan dell'anime (per me lo era), ma non solo questo, tanti anime hanno subito pesanti tagli che forse in Italia non vedremo mai.
Una petizione sarebbe l'ideale anche se non so che ascolti potrebbe avere.

------------------

pistolpete

 
 

KIMAGURE

Messaggio numero 5262

Creato il: 22/04/2008
00:24:44

Dubito che le petizioni servano a qualcosa... Da anni ci sono delle associazioni che si danno da fare in questo senso (e passi avanti sono stati fatti senza dubbio), ma più di tanto non possono fare.

Quel che manca è la cultura, il modo base di concepire un manga o un'anime...

------------------

Orange Road

 
 

ALE2

Messaggio numero 5999

Creato il: 17/06/2008
13:37:30

Purtroppo qualsiasi petizione andrebbe a vuoto perché non ci si trova contro solo delle aziende private, ma anche associazioni stupide (Mo.I.Ge. in testa a tutte) che si considerano depositarie della morale! (e poi scaricano porno e pedofilia da internet...)
Per quante firme i fans possano raccogliere saranno sempre poche confronto a loro e a i loro agganci politici e le aziende li accontenteranno sempre perché il “politically correct“ rende.
Io sono già tre anni che non guardo più la TV e la considero solo “l'interfaccia grafica“ del lettore dvd e vhs.
Datemi retta, non guardate più la TV. Chissà che prima o poi notino un drastico calo degli ascolti.

------------------

ale2

 
 

ALE2

Messaggio numero 6000

Creato il: 17/06/2008
14:07:15

Un'altra cosa.
Gli episodi OAVs e il film, invece di scaricarli da Emule, comprateli dalla Yamato video.
Non prendetemi per un moralista ma mi sembra giusto premiare chi ci ha dato questo capolavoro in versione originale, inoltre il numero di vendite può spronare le case a investire di più nei manga giapponesi che da noi arrivano col contagocce.

------------------

ale2

 
 

RHAEGAR

Messaggio numero 6078

Creato il: 23/06/2008
01:50:06

MESSAGGIO CITATO (ale2)

Un'altra cosa.
Gli episodi OAVs e il film, invece di scaricarli da Emule, comprateli dalla Yamato video.
Non prendetemi per un moralista ma mi sembra giusto premiare chi ci ha dato questo capolavoro in versione originale, inoltre il numero di vendite può spronare le case a investire di più nei manga giapponesi che da noi arrivano col contagocce.

Io concordo con te ale2 e ti giuro che per KOR avrei fatto volentieri il sacrificio di comprare la versione originale ma così non è stato. Non prendetemi per uno di quelli che vuole le cose gratis ma non ho proprio i soldi per permettermi simili spese e ho dovuto prendere una via che non mi aggrada molto. Il problema non è che i manga arrivano con il contagocce, il problema è che gli anime costano oggettivamente troppo. Mi ricordo i dvd di Slayers, 40 euro per 2 episodi di una serie peraltro sospesa. Putroppo i soldi non crescono sugli alberi e ci si arrangia come si può...

------------------

Yusaku Hino

 
 

RHAEGAR

Messaggio numero 6079

Creato il: 23/06/2008
01:53:29

ale_ayukawa, concordo pienamente sulla tua disamina della censura ma non riesco completamente a odiare Mediaset perchè comunque, nel bene o nel male, è grazie a lei che KOR è arrivato in Italia permettendoci di farci conoscere questo fantastico mondo di Matsumoto.
Pensa alla rai, alla stessa mtv che oggi investe molto sugli anime. Nessuna di loro ha pensato di portare KOR in Italia. MTV avrebbe potuto trasmettere la versione non censurata ma non lo ha fatto.

------------------

Yusaku Hino

 
 

ALE2

Messaggio numero 6086

Creato il: 23/06/2008
10:16:07

MESSAGGIO CITATO (rhaegar)

Io concordo con te ale2 e ti giuro che per KOR avrei fatto volentieri il sacrificio di comprare la versione originale ma così non è stato. Non prendetemi per uno di quelli che vuole le cose gratis ma non ho proprio i soldi per permettermi simili spese e ho dovuto prendere una via che non mi aggrada molto. Il problema non è che i manga arrivano con il contagocce, il problema è che gli anime costano oggettivamente troppo. Mi ricordo i dvd di Slayers, 40 euro per 2 episodi di una serie peraltro sospesa. Putroppo i soldi non crescono sugli alberi e ci si arrangia come si può...

Su questo purtroppo devo darti ragione. Il problema è che la richiesta è poca e i costi di produzione sono alti. Alla fine è la solita storia del cane che si morde la coda. Spero almeno che chi se lo può permettre lo faccia. Io il sacrificio l'ho fatto.

------------------

ale2

 
 

ALE2

Messaggio numero 6087

Creato il: 23/06/2008
10:21:08

MESSAGGIO CITATO (rhaegar)

Io concordo con te ale2 e ti giuro che per KOR avrei fatto volentieri il sacrificio di comprare la versione originale ma così non è stato. Non prendetemi per uno di quelli che vuole le cose gratis ma non ho proprio i soldi per permettermi simili spese e ho dovuto prendere una via che non mi aggrada molto. Il problema non è che i manga arrivano con il contagocce, il problema è che gli anime costano oggettivamente troppo. Mi ricordo i dvd di Slayers, 40 euro per 2 episodi di una serie peraltro sospesa. Putroppo i soldi non crescono sugli alberi e ci si arrangia come si può...

Purtroppo hai regione. Il problema è che la richiesta è poca e i costi di produzione sono alti. è la solita storia del cane che si morde la coda. Spero almeno che chi se lo può permettere lo faccia. Io il sacrificio l'ho fatto (ma non per questo mi reputo migliore di te, ti capisco).

------------------

ale2

 
 

ALE2

Messaggio numero 6088

Creato il: 23/06/2008
10:22:38

Scusate ma mi si è incasinata la connessione e ho risposto 2 volte.

------------------

ale2

 
 

ALE2

Messaggio numero 6089

Creato il: 23/06/2008
10:48:57

MESSAGGIO CITATO (rhaegar)

ale_ayukawa, concordo pienamente sulla tua disamina della censura ma non riesco completamente a odiare Mediaset perchè comunque, nel bene o nel male, è grazie a lei che KOR è arrivato in Italia permettendoci di farci conoscere questo fantastico mondo di Matsumoto.
Pensa alla rai, alla stessa mtv che oggi investe molto sugli anime. Nessuna di loro ha pensato di portare KOR in Italia. MTV avrebbe potuto trasmettere la versione non censurata ma non lo ha fatto.

In effetti anche io non riesco ad odiare Mediaset perché comunque ci ha fatto conoscere KOR e un diamante, anche se ricoperto di fango, è sempre un diamante. Chissà se lo avremo mai visto senza Mediaset. Forse avrebbe fatto la fine di Initial D, inedito in Italia perché parla di corse illegali (già mi vedo le folle di genitori inferociti armati di torce e forconi...)

------------------

ale2

 
 

JOEBADG

Messaggio numero 6097

Creato il: 23/06/2008
19:50:56

é chiaro ke l'amarezza c'è, dopo aver visto la versione originale, nei confronti di mediaset e delle sue censure... ma sicuramente le va dato il merito di avercelo fatto almeno conoscere e apprezzare x la prima volta ... tuttavia quando lo hanno trasmesso molti d noi erano bambini e certe cose non l'avrebbero cmq colte... poi la yamato (god bless yamato ) ce lo ha fatto conoscere in versione originale e lì eravamo più grandicelli e abbiamo potuto apprezzare di più questo autentico capolavoro!!!
cmq personalmente all'amarezza x certe censure si aggiunge lo stupore x alcune scene tagliate ke ho letto sull'apposita sez di questo sito (preciso ke non vedo la vers mediaset da anni): capisco le censure sui dettagli “hot“, posso (con molta indulgenza) anke capire le modifiche ai nomi x “attualizzare“ la vicenda... ma togliere scene come (x fare un esempio a caso) quella in cui kyo poggia le mani sulle spalle di madoka sulla metro nell'ep 24... ma ditemi è immorale insegnare ai bambini la tenerezza tra ragazzo e ragazza!??! roba da matti!!!

------------------

joebadg

 
 

< Discussione precedente

Stampa la pagina

Discussione successiva >


(Sei a pagina 1 di 3)  1 2 3

Kimagure Orange Road © Izumi Matsumoto/Shueisha/NTV/VAP/Toho/Studio Pierrot