Attendere: caricamento in corso

 

Benvenuto su www.orangeroad.it. Oggi è lunedì 20 novembre 2017, ore

   

KOR Forum > FREE > IO NN LA CAPISCO!

Messaggi: 34    Letture: 382

FREE > IO NN LA CAPISCO!

< Discussione precedente

Mostra i posts dal più recente al primo

Discussione successiva >

SIMONE1979

Messaggio numero 9429

Creato il: 30/01/2009
21:49:06

Ragazzi io non riesco proprio a capire una ragazza che ho conosciuto al lavoro. L'ho conosciuta qualche mese fa, perchè pur avendo compiti diversi in azienda, dobbiamo collaborare spesso.
Dopo un primo approccio “professionale“, abbiamo preso confidenza e piano piano tra un lavoro e l'altro abbiamo iniziato a confidarci. Al rientro dalle vacanze natalizie l'ho invitata a cena per il fine settimana. Lei subito ha detto di sì, ma purtroppo quel weekend aveva già altri impegni e non poteva. Appena mi ha riposto così ho pensato, ecco un modo gentile per dirmi di no.
Ma non ho abbandonato subito l'idea, vedendo che comunque il nostro rapporto continuava ad essere ottimo, un po' di tempo dopo le ho ricordato dell'invito, come potete immaginare mi ha dato la stessa risposta. Un piccolo inciso, visto che ora c'è una crisi assurda io sto rischiando il mio posto di lavoro, lei, sapendolo, sta facendo di tutto per aiutarmi con la spedizione dei curriculum per farmi rimanere a Torino, visto che sono ciociaro e senza lavoro tornerei a casa.
Dopo il secondo rinvio della cena ho detto, va bene Simo, mettiti l'anima in pace, non accetterà mai.
Poi un po' di giorni fa l'ho aiutata per un lavoro, io sinceramente non avevo + intenzione di invitarla, quando, di punto in bianco, mi guarda e mi dice - grazie, sei veramente gentile, ti prometto che la settimana prossima andiamo a mangiare una pizza insieme-.
Io ho mantenuto un certo contegno senza far notare la mia notevole soddisfazione e le ho risposto che per lei ero sempre disponibile.
A quel punto ho pensato che forse prima aveva veramente degli impegni che non poteva rimandare.
Però ancora non mi ha confermato niente.
Inoltre quelle volte che la chiamo al cell non mi risponde, poi il giorno dopo mi richiama lei e parliamo tranquillamente, scusandosi sempre perchè lei il cell lo dimentica sempre a casa e non lo porta mai dietro. Penso che se non le importasse niente di me non mi richiamerebbe ogni volta per scusarsi e inoltre non prenderebbe così a cuore la mia situazione da precario aiutandomi a cercare un nuovo lavoro, tenendo conto che anche lei non sta vivendo un ottimo periodo a causa della crisi.
Io non la capisco!
Mi sembra veramente un po' Madoka che a tratti era tenerissima con kyosuke e a tratti si trasformava nella ragazza + misteriosa del mondo.
Spero di aver reso l'idea di quello che mi sta succedendo, cavolo ne ho passate di storie, ma non mi ero mai sentito così spiazzato.
Sarà che tra un problema e l'altro non riesco più a razionalizzare.
Cosa ne pensate?

PS: è accettata qualsiasi opinione, anche le più negative

------------------

simone1979

 
 

CHRIS1710

Messaggio numero 9431

Creato il: 31/01/2009
00:40:05

MESSAGGIO CITATO (simone1979)

Ragazzi io non riesco proprio a capire una ragazza che ho conosciuto al lavoro. L'ho conosciuta qualche mese fa, perchè pur avendo compiti diversi in azienda, dobbiamo collaborare spesso.
Dopo un primo approccio “professionale“, abbiamo preso confidenza e piano piano tra un lavoro e l'altro abbiamo iniziato a confidarci. Al rientro dalle vacanze natalizie l'ho invitata a cena per il fine settimana. Lei subito ha detto di sì, ma purtroppo quel weekend aveva già altri impegni e non poteva. Appena mi ha riposto così ho pensato, ecco un modo gentile per dirmi di no.
Ma non ho abbandonato subito l'idea, vedendo che comunque il nostro rapporto continuava ad essere ottimo, un po' di tempo dopo le ho ricordato dell'invito, come potete immaginare mi ha dato la stessa risposta. Un piccolo inciso, visto che ora c'è una crisi assurda io sto rischiando il mio posto di lavoro, lei, sapendolo, sta facendo di tutto per aiutarmi con la spedizione dei curriculum per farmi rimanere a Torino, visto che sono ciociaro e senza lavoro tornerei a casa.
Dopo il secondo rinvio della cena ho detto, va bene Simo, mettiti l'anima in pace, non accetterà mai.
Poi un po' di giorni fa l'ho aiutata per un lavoro, io sinceramente non avevo + intenzione di invitarla, quando, di punto in bianco, mi guarda e mi dice - grazie, sei veramente gentile, ti prometto che la settimana prossima andiamo a mangiare una pizza insieme-.
Io ho mantenuto un certo contegno senza far notare la mia notevole soddisfazione e le ho risposto che per lei ero sempre disponibile.
A quel punto ho pensato che forse prima aveva veramente degli impegni che non poteva rimandare.
Però ancora non mi ha confermato niente.
Inoltre quelle volte che la chiamo al cell non mi risponde, poi il giorno dopo mi richiama lei e parliamo tranquillamente, scusandosi sempre perchè lei il cell lo dimentica sempre a casa e non lo porta mai dietro. Penso che se non le importasse niente di me non mi richiamerebbe ogni volta per scusarsi e inoltre non prenderebbe così a cuore la mia situazione da precario aiutandomi a cercare un nuovo lavoro, tenendo conto che anche lei non sta vivendo un ottimo periodo a causa della crisi.
Io non la capisco!
Mi sembra veramente un po' Madoka che a tratti era tenerissima con kyosuke e a tratti si trasformava nella ragazza + misteriosa del mondo.
Spero di aver reso l'idea di quello che mi sta succedendo, cavolo ne ho passate di storie, ma non mi ero mai sentito così spiazzato.
Sarà che tra un problema e l'altro non riesco più a razionalizzare.
Cosa ne pensate?

PS: è accettata qualsiasi opinione, anche le più negative

Eh ben venuti alla nostra “agenzia per rapporti di coppia che potrebbero funzionare e vorremmo che andassero solo un po' meglio“
Spero non ti offendi Simo.
Seriamente parlando...razionalita' con sentimenti fanno a ***otti!Io credo che i rapporti sentimentali in campo lavorativo si possano costruire o meglio instaurare solo dopo una migliore conoscenza tra voi stessi.In modo da innescare un certo feeling mentale.Una certa simbiosi che si attiva con la collaborazione lavorativa fino poi a sfociare in un rapporto di frequentazione extra-lavorativa.Certo la tua situazione attuale al momento non ti aiuta e me ne dispiace molto.L'unica cosa che posso dirti e' che in qualche mese di lavoro assieme ad una collega per la quale si prova un certo feeling,e' un lasso di tempo un po' ridotto.Occorre piu' tempo a mio avviso.Inoltre bisogna essere anche abili a capire il perche' di tanto mistero dietro di lei.Se esiste cosa la porta a comportarsi cosi'.Se c'entra il lavoro.Tutte cose che se vuoi devi carpire da te.Stringendo i denti serrando i pugni e soprattutto...se vuoi rimanere a Torino per capirla e trovarti anche un'occupazione
Believe!!

------------------

chris1710

 
 

CHRIS1710

Messaggio numero 9432

Creato il: 31/01/2009
00:48:08

Notando tanti cuori palpitanti vi invio questo video...la realizzazione avvenne dopo una delle tante domande che mi posi.... http://it.youtube.com/watch?v=...
Buona visione e non finite mai di sperare

------------------

chris1710

 
 

OCEAN81

Messaggio numero 9434

Creato il: 31/01/2009
01:02:56

...Senza rancore, ma come molte ragazze a,e di Torino, anche io sono di questa grigia citta'...mi sa che e' una ***za...fa un po cio che le fa comodo sul momento...occhio a non restarci troppo deluso, e non aspettarti troppo...mi spiace essere cosi' nichilista, ma ne ho viste e sentite troppe di storie come questa...

------------------

ocean81

 
 

SIMONE1979

Messaggio numero 9435

Creato il: 31/01/2009
01:10:22

MESSAGGIO CITATO (ocean81)

...Senza rancore, ma come molte ragazze a,e di Torino, anche io sono di questa grigia citta'...mi sa che e' una ***za...fa un po cio che le fa comodo sul momento...occhio a non restarci troppo deluso, e non aspettarti troppo...mi spiace essere cosi' nichilista, ma ne ho viste e sentite troppe di storie come questa...

Grazie mille per il consiglio, visto che è da poco che sto qui e ancora devo capire bene cm funziona.
Cmq ancora nn sono in quella fase in cui ci si può rimanere delusi, ci vuole ancora un bel po' di tempo. Nella mia vita non ho avuto tantissime delusioni, ma quelle poche cho ho avuto mi hanno segnato in tal modo che ora ci vuole un po' prima di farmi star male.
Più che altro ora vorrei iniziare ad uscire dall'ambiente lavorativo per conoscerla meglio. Niente più

------------------

simone1979

 
 

JOEBADG

Messaggio numero 9436

Creato il: 31/01/2009
02:53:05

Ciao Simone...
ora, io “nichilista“ come ocean (ancora) non lo sono
ma un po' pessimista sì... da quel poco ke ci hai detto a me sembra la classica situazione in cui una ragazza si trova molto a suo agio con un ragazzo che considera come... un amico! Tuttavia lei si sente lusingata dal fatto ke tu le mostri attenzioni e premure e magari ha anche capito hai un debole x lei... ciononostante, anzichè allontanarsi da te x evitare di illuderti, cerca di trattenerti ogni qual volta ha la sensazione che ti allontani... probabilmente lo fa senza malizia, come tu faresti con un tuo caro amico... il problema è ke noi maschietti abbiamo grosse difficoltà a concepire l'amicizia uomo-donna, laddove le femminucce non ne hanno!
Comunque abbi fede ke ... ki ti parla è quello ke sta da diversi anni con quella ke mi considerava “solo un caro amico“!!! quello ke ti consiglio di fare è frequentarla al di fuori dal lavoro come ti hanno già suggerito poi, una volta che ti sei chiarito e hai capito quello ke provi tu, decidi se metterti in gioco assumendoti il rischio di prenderi una SONORA SOLA!

IN BOCCA AL LUPO!

------------------

joebadg

 
 

ALE2

Messaggio numero 9439

Creato il: 31/01/2009
10:08:41

Benvenuto nel misterioso universo femminile!
Il motivi del suo comportamento possono essere molteplici. Magai ti considera solo un amico o forse lei è ancora più confusa di te! Come ti hanno consigliato gli altri la cosa migliore è provare a frequentarla fuori, magari solo come amici, poi si vedrà...

------------------

Ale

 
 

MEKETH

Messaggio numero 9441

Creato il: 31/01/2009
11:14:27

Mi pare che i consigli degli altri funzionino....a livello logico. Ma le variabile sono molte, purtroppo.
E io ne so qualcosa, dato che sono in una situazione non dissimile dalla tua. Cosa che si va ad aggiungere a un periodo non proprio rilassante, tranquillo e felice. A volte penso che sarebbe meglio lasciar perdere e pensare solo a realizzare i miei progetti. Peccato....perchè a differenza tua io sono un pò oltre l'illusione, me ne sono proprio innamorato! Porc....come se non avessi altre mille cose da fare e costruire.
Ogni tanto mi sento ridicolo da solo....e non sono molto bravo nelle corse su lunga distanza, non in queste cose almeno....

Bah scusate lo sfogo ragazzi.....
Simone...che dire spero che quella pizza ti porti qualcosa di positivo....

------------------

meketh

 
 

SIMONE1979

Messaggio numero 9442

Creato il: 31/01/2009
12:35:34

MESSAGGIO CITATO (meketh)

Mi pare che i consigli degli altri funzionino....a livello logico. Ma le variabile sono molte, purtroppo.
E io ne so qualcosa, dato che sono in una situazione non dissimile dalla tua. Cosa che si va ad aggiungere a un periodo non proprio rilassante, tranquillo e felice. A volte penso che sarebbe meglio lasciar perdere e pensare solo a realizzare i miei progetti. Peccato....perchè a differenza tua io sono un pò oltre l'illusione, me ne sono proprio innamorato! Porc....come se non avessi altre mille cose da fare e costruire.
Ogni tanto mi sento ridicolo da solo....e non sono molto bravo nelle corse su lunga distanza, non in queste cose almeno....

Bah scusate lo sfogo ragazzi.....
Simone...che dire spero che quella pizza ti porti qualcosa di positivo....

E' proprio vero, nella vita possono cambiare i protagonisti e i luoghi, ma le situazioni e le storie che nascono da queste sono sempre tutte molto simili. Mi dispiace che ti trovi in una situazione così difficile, anche perchè a modo mio ti capisco.
Ogni tanto mi dico di mandare tutto a quel paese, uscire con gli amici e andarmi a fare un bel whiskey in un locale dove magari c'è anche della bella musica dal vivo.
Devo dire la verità, ogni tanto lo faccio e dopo mi sento veramente meglio, l'unica cosa è che non devo prenderci troppo l'abitudine altrimenti divento un alcolizzato, hihihi.
Comunque amico non ti preoccupare, una volta una certa persona disse “ Tutto scorre, come l'acqua nel letto di un fiume“ e se questa massima resiste ormai da quasi 3000 anni...bè vuol dire veramente che con l'aiuto del tempo e cn un po' di buona volontà da parte nostra, che non guasta mai, tutto si risolve sempre nel migliore dei modi.
un salutone!

------------------

simone1979

 
 

MAX1979

Messaggio numero 9443

Creato il: 31/01/2009
12:58:38

la femmina è un pianeta dove il maschio non ha ancora messo piede! non so se ti sarò d'aiuto, ma mi sembra che questa ragazza sia molto confusa. Ti considera sicuramente un ragazzo interessante, ma c'è qualcosa che la blocca. A volte le ragazze fanno così solo per una questione di carattere... oppure potrebbe avere terminato un relazione da poco .. o avere un altro che gli piace.
L'invito a cena magari potrebbe averlo interpretato come un invito “ impegnativo “, invitala magari solo a fare una passeggiata e prendere qualcosa in un bar di pomeriggio per cominciare...
Effettivamente ha un carattere simile a Madoka, per questo ti dico NON FARTELA SCAPPARE!!
FACCIO IL TIFO PER TE !


p.s.: occhio a non confidarti troppo con lei senno rischi di bruciartela , mantieni un po' di mistero...

------------------

max1979

 
 

ALE2

Messaggio numero 9444

Creato il: 31/01/2009
13:16:40

MESSAGGIO CITATO (simone1979)

...bè vuol dire veramente che con l'aiuto del tempo e cn un po' di buona volontà da parte nostra, che non guasta mai, tutto si risolve sempre nel migliore dei modi.
un salutone!

Non pensate che sia un pessimista ma spesso la buona volontà non basta e non sempre si risolve tutto per il meglio. è in questo caso che serve la buona volontà, per andare avanti.

------------------

Ale

 
 

OCEAN81

Messaggio numero 9445

Creato il: 31/01/2009
14:12:43

MESSAGGIO CITATO (ale2)

Non pensate che sia un pessimista ma spesso la buona volontà non basta e non sempre si risolve tutto per il meglio. è in questo caso che serve la buona volontà, per andare avanti.

No no, questa e' un affermazione non da poco..da incidere sulla pietra ***o....parole santissime...bravo! la penso cosi' al 100x100

------------------

ocean81

 
 

SIMONE1979

Messaggio numero 9446

Creato il: 31/01/2009
14:37:44

MESSAGGIO CITATO (ale2)

Non pensate che sia un pessimista ma spesso la buona volontà non basta e non sempre si risolve tutto per il meglio. è in questo caso che serve la buona volontà, per andare avanti.

Ciao ale, non è sbagliato quello che dici, anzi in situazioni veramente difficili solo la propria forza di volontà può farti tornare alla normalità.
Il fatto è che io ho imparato a cercare sempre un lato positivo nelle cose, anche in quelle che ti fanno soffrire di più. Penso che per raggiungere un obiettivo, lavorativo o sentimentale, bisogna avere, oltre alla fondamentale dose di fortuna, anche tanta forza di volontà.
Quelle volte in cui non ottengo ciò che desidero, per me è fondamentale sapere che ho fatto di tutto per ottenerlo, poi se per sfortuna o per qualche altro agente esterno nn ci riesco...pazienza, la prossima volta andrà meglio. Ma nn riuscirei mai a perdonarmi un mancato obiettivo se mi dovessi rendere conto che la causa è dovuta solo ad una mia negligenza.
Non sono un ottimista di natura, anche se non può sembrare, ma ho capito che la vita è bella perchè ti riserva una miriade di sorprese, e, a volte, ti basta semplicemente girare l'angolo per conoscere la persona giusta o per avere l'opportunità che ti cambierà il futuro.

------------------

simone1979

 
 

FRANCI_T

Messaggio numero 9450

Creato il: 31/01/2009
21:38:46

Ecco una donna che interviene in una discussione dove si parla di donne....
Caro Simone, ho letto molto attentamente la tua vicenda e posso esprimerti la mia opinione in due modi differenti. Mi spiego meglio: 1)posso dirti cosa vorrebbe dire se io mi comportassi in quel modo(ma io nn sono lei, quindi non è detto che azzecchi) 2)posso dirti cosa vedo dall'esterno.
1) Se io mi comportassi cosi certamente vorrebbe dire che non sono interessata. Quando sono interessata a qualcuno e questo qualcuno mi invita a cena io,salvo cataclismi naturali, ci vado!Può succedere una volta di dover rinviare perchè magari capita qualcosa di veramente imprevisto,ma una volta,non di più!
2) anche vista dall'esterno e discostandomi da quelli che sono i miei modi di fare-pensare-comportarmi, tendenzialmente azzarderei a dire che non è interessata. Questo te lo dico perchè da donna ho anche tantissime amiche e quando le donne si comportano cosi vuol dire che nn hanno interesse.Qualche attenzione non te la nega perchè alle donne piace sapere di piacere,è lusinghiero sapere che qualcuno ti apprezza e ti trova affascinante e, quindi,scattano quei meccanismi per i quali anche se la persona non ti interessa ti secca l'idea di sapere che colui che ti riempie di attenzioni smetta di farlo.Inoltre il fatto che lei ti aiuti a cercare una soluzione per i tuoi problemi lavorativi non è legata ad un interesse,magari ti trova un ragazzo per bene,preparato ed impegnato e che,quindi,dal suo punto di vista,non merita di perdere il lavoro.
Un'ultima ma altrettanto nefasta ipotesi è che abbia un qualcosa in sospeso,cioè una relazione che sta finendo,oppure gli strascichi di una relazione già finita e che, quindi, sia bloccata dal fatto di essere ancora legata, anche solo per un filo leggero leggero, a qualcun'altro.
In tutti i casi il consiglio che ti posso dare io, in tutta sincerità è di privarla,almeno in parte delle tue attenzioni,cioè continua ad essere gentile con lei sul lavoro,scherza e chiacchera tranquillamente con lei, ma basta inviti e carinerie....dimostrati disinteressato,è l'unico modo per capire.

------------------

franci

 
 

MEKETH

Messaggio numero 9453

Creato il: 01/02/2009
19:09:59

Accidenti che analisi.
Molto bene. O molto male.
Scusa se intervengo in un consiglio che non era diretto a me....ma siccome quello che mi sta succedendo è simile nella sostanza, quello che dici non è molto confortante, tra l'altro temo di ricadere in una specie di via di mezzo tra il primo caso e quello nefasto. O magari mi sto facendo delle gran pare...
Ma sebbene più di una volta mi venga voglia di mollare tutto, come avessi una vocina dentro di me, alla fine non riesco a fare a meno di tentare. Comunque vada....(azzo se mi costa scrivere questo...)
Il consiglio che hai dato a lui è una cosa che avevo pensato, ma mi blocca il fatto che è un bell'azzardo con alti rischi che vada male.....

------------------

meketh

 
 

ENKY85

Messaggio numero 9454

Creato il: 01/02/2009
22:10:01

Da come la penso io, se dopo 2 volte che ti da buca x impegni veri o fasulli (questo non ha importanza), lei di punto in bianco ti propone di fare la stessa cosa che gli avevi proposto tu, forse qualcosa sotto di interesse c'è!!!
Perchè pur non facendoci caso in quel momento lei ha pensato ad una cosa che ti potrebbe far molto piacere e forse si è accorta che quando non è venuta tu ci 6 rimasto male!!!
Può essere che abbia sicuramente qualche interesse x te o può essere che ti vuol essere solo amica!!!
Può essere sicuramente che si sia mollata da poco e che sia alla ricerca di qualcuno!!!
Può essere tante cose!!!
Questo lo devi decifrare tu, dal modo che si comporta con te e con gli altri!!!
Perchè non conoscendola non posso saperne assolutamente niente, posso solo fare delle supposizioni!!!
Dipende tutto dal carattere della persona!!!
VEDI COME VA QUESTA PIZZATA e SAPPITI REGOLARE DI CONSEGUENZA!!!
Io spero x te che vada nel MIGLIORE dei modi!!!
Se io fossi nei tuoi panni e questa situazione si dovesse protrarre x molto a lungo, alla prima occasione gli chiederei di mettere le carte in tavola , perchè aspettare qualcosa x molto tempo senza che cambi nulla alla fine sarebbe molto triste e stressante!!!

------------------

POTERE ALLA PAROLA!!!

 
 

VECCHIEMANIERE

Messaggio numero 9457

Creato il: 01/02/2009
22:18:25

MESSAGGIO CITATO (simone1979)

Ragazzi io non riesco proprio a capire una ragazza che ho conosciuto al lavoro. L'ho conosciuta qualche mese fa, perchè pur avendo compiti diversi in azienda, dobbiamo collaborare spesso.
Dopo un primo approccio “professionale“, abbiamo preso confidenza e piano piano tra un lavoro e l'altro abbiamo iniziato a confidarci. Al rientro dalle vacanze natalizie l'ho invitata a cena per il fine settimana. Lei subito ha detto di sì, ma purtroppo quel weekend aveva già altri impegni e non poteva. Appena mi ha riposto così ho pensato, ecco un modo gentile per dirmi di no.
Ma non ho abbandonato subito l'idea, vedendo che comunque il nostro rapporto continuava ad essere ottimo, un po' di tempo dopo le ho ricordato dell'invito, come potete immaginare mi ha dato la stessa risposta. Un piccolo inciso, visto che ora c'è una crisi assurda io sto rischiando il mio posto di lavoro, lei, sapendolo, sta facendo di tutto per aiutarmi con la spedizione dei curriculum per farmi rimanere a Torino, visto che sono ciociaro e senza lavoro tornerei a casa.
Dopo il secondo rinvio della cena ho detto, va bene Simo, mettiti l'anima in pace, non accetterà mai.
Poi un po' di giorni fa l'ho aiutata per un lavoro, io sinceramente non avevo + intenzione di invitarla, quando, di punto in bianco, mi guarda e mi dice - grazie, sei veramente gentile, ti prometto che la settimana prossima andiamo a mangiare una pizza insieme-.
Io ho mantenuto un certo contegno senza far notare la mia notevole soddisfazione e le ho risposto che per lei ero sempre disponibile.
A quel punto ho pensato che forse prima aveva veramente degli impegni che non poteva rimandare.
Però ancora non mi ha confermato niente.
Inoltre quelle volte che la chiamo al cell non mi risponde, poi il giorno dopo mi richiama lei e parliamo tranquillamente, scusandosi sempre perchè lei il cell lo dimentica sempre a casa e non lo porta mai dietro. Penso che se non le importasse niente di me non mi richiamerebbe ogni volta per scusarsi e inoltre non prenderebbe così a cuore la mia situazione da precario aiutandomi a cercare un nuovo lavoro, tenendo conto che anche lei non sta vivendo un ottimo periodo a causa della crisi.
Io non la capisco!
Mi sembra veramente un po' Madoka che a tratti era tenerissima con kyosuke e a tratti si trasformava nella ragazza + misteriosa del mondo.
Spero di aver reso l'idea di quello che mi sta succedendo, cavolo ne ho passate di storie, ma non mi ero mai sentito così spiazzato.
Sarà che tra un problema e l'altro non riesco più a razionalizzare.
Cosa ne pensate?

PS: è accettata qualsiasi opinione, anche le più negative

sinone,un saluto caloroso.vedo che il forum ti è subito servito,come avrai già notato qui ci sono tante persone pronte a darti un consiglio..
sai,ho letto attentamente ciò che hai scritto..anch'io sarò molto franco..direi che è lampante il fatto che lei non provi quell'interesse che fa passare in secondo piano tutto il resto del globo terrestre..bada bene che hai degli elementi in mano,che sono a favore e contro un'eventuale buona evoluzione della situazione..disponili ora su una bilancia immaginaria..a questo punto credo proprio che la bilancia sia più propensa a pendere dal lato negativo,della non evoluzione..hai già ricevuto dei logici consigli..tutti da approvare,naturalmente..sai tu cosa fare..vedi di portare il vostro rapporto fuori dall'ambito lavorativo,come peraltro stai già tentando di fare..solo a quel punto potrai cominciare a capire..tenta in tutti i modi di non perdere la razionalità,anche se,come dice Chris,essa fa a ***otti con i sentimenti..io credo che,elementi a favore e non,in queste situazioni ci sia una variabile:il tempo...non correre,gioca le tue carte..e ritieniti fortunato..hai scritto di non esser ancora nella fase che potrebbe portarti ad uscirne deluso..beh,è oro colato esser ancora in tempo..in caso contrario,caro Simone sii conscio e assumiti il rischio di poter incappare in quella fase..cosa che naturalmente mi auguro non accada...in ogni caso simo..testa alta e grande consapevolezza..anch'io faccio il tifo per te!

------------------

vecchiemaniere

 
 

SIMONE1979

Messaggio numero 9459

Creato il: 01/02/2009
22:34:48

MESSAGGIO CITATO (vecchiemaniere)

sinone,un saluto caloroso.vedo che il forum ti è subito servito,come avrai già notato qui ci sono tante persone pronte a darti un consiglio..
sai,ho letto attentamente ciò che hai scritto..anch'io sarò molto franco..direi che è lampante il fatto che lei non provi quell'interesse che fa passare in secondo piano tutto il resto del globo terrestre..bada bene che hai degli elementi in mano,che sono a favore e contro un'eventuale buona evoluzione della situazione..disponili ora su una bilancia immaginaria..a questo punto credo proprio che la bilancia sia più propensa a pendere dal lato negativo,della non evoluzione..hai già ricevuto dei logici consigli..tutti da approvare,naturalmente..sai tu cosa fare..vedi di portare il vostro rapporto fuori dall'ambito lavorativo,come peraltro stai già tentando di fare..solo a quel punto potrai cominciare a capire..tenta in tutti i modi di non perdere la razionalità,anche se,come dice Chris,essa fa a ***otti con i sentimenti..io credo che,elementi a favore e non,in queste situazioni ci sia una variabile:il tempo...non correre,gioca le tue carte..e ritieniti fortunato..hai scritto di non esser ancora nella fase che potrebbe portarti ad uscirne deluso..beh,è oro colato esser ancora in tempo..in caso contrario,caro Simone sii conscio e assumiti il rischio di poter incappare in quella fase..cosa che naturalmente mi auguro non accada...in ogni caso simo..testa alta e grande consapevolezza..anch'io faccio il tifo per te!

Ciao vecchie, saluto anche enky, visto che sono stati i primi KOR friends con cui ho chattato giovedì scorso.
Comunque volevo solo dire che nel mio riassunto della storia ho dimenticato un “piccolo“ dettaglio.
Lei, prima delle vacanze natalizie, mi confidò che aveva chiuso da poco una storia con un ragazzo, rimanendoci abbastanza male. Ora, sinceramente, non so se una cosa del genere può giocare a favore o a sfavore e ancora + sinceramente vi posso assicurare che sto passando uno dei periodi + confusionari della mia vita. Venerdì ho passato al lavoro una giornata che nn dimenticherò facilmente. Guardate, non potete capire quanto mi fa piacere che persone che non conosco comunque provino ad aiutarmi. In questi giorni ho veramente bisogno di qualcuno che mi stia vicino.
Sapete stando lontano da casa e dai miei amici + cari i vostri giudizi sula mia storia, positivi o negativi che siano, mi fanno solamente bene.
Di nuovo scusate i miei sfoghi e il mio saltare da un discorso all'altro, ma tutto questo è specchio del momento che sto passando adesso.
Un abbraccio a tutti voi. E spero il prima possibile di nn angosciarvi + e di tornare ad essere quella persona serena che sono sempre stato.

------------------

simone1979

 
 

SXMO

Messaggio numero 9461

Creato il: 01/02/2009
23:08:36

MESSAGGIO CITATO (simone1979)

Ragazzi io non riesco proprio a capire una ragazza che ho conosciuto al lavoro. L'ho conosciuta qualche mese fa, perchè pur avendo compiti diversi in azienda, dobbiamo collaborare spesso.
Dopo un primo approccio “professionale“, abbiamo preso confidenza e piano piano tra un lavoro e l'altro abbiamo iniziato a confidarci. Al rientro dalle vacanze natalizie l'ho invitata a cena per il fine settimana. Lei subito ha detto di sì, ma purtroppo quel weekend aveva già altri impegni e non poteva. Appena mi ha riposto così ho pensato, ecco un modo gentile per dirmi di no.
Ma non ho abbandonato subito l'idea, vedendo che comunque il nostro rapporto continuava ad essere ottimo, un po' di tempo dopo le ho ricordato dell'invito, come potete immaginare mi ha dato la stessa risposta. Un piccolo inciso, visto che ora c'è una crisi assurda io sto rischiando il mio posto di lavoro, lei, sapendolo, sta facendo di tutto per aiutarmi con la spedizione dei curriculum per farmi rimanere a Torino, visto che sono ciociaro e senza lavoro tornerei a casa.
Dopo il secondo rinvio della cena ho detto, va bene Simo, mettiti l'anima in pace, non accetterà mai.
Poi un po' di giorni fa l'ho aiutata per un lavoro, io sinceramente non avevo + intenzione di invitarla, quando, di punto in bianco, mi guarda e mi dice - grazie, sei veramente gentile, ti prometto che la settimana prossima andiamo a mangiare una pizza insieme-.
Io ho mantenuto un certo contegno senza far notare la mia notevole soddisfazione e le ho risposto che per lei ero sempre disponibile.
A quel punto ho pensato che forse prima aveva veramente degli impegni che non poteva rimandare.
Però ancora non mi ha confermato niente.
Inoltre quelle volte che la chiamo al cell non mi risponde, poi il giorno dopo mi richiama lei e parliamo tranquillamente, scusandosi sempre perchè lei il cell lo dimentica sempre a casa e non lo porta mai dietro. Penso che se non le importasse niente di me non mi richiamerebbe ogni volta per scusarsi e inoltre non prenderebbe così a cuore la mia situazione da precario aiutandomi a cercare un nuovo lavoro, tenendo conto che anche lei non sta vivendo un ottimo periodo a causa della crisi.
Io non la capisco!
Mi sembra veramente un po' Madoka che a tratti era tenerissima con kyosuke e a tratti si trasformava nella ragazza + misteriosa del mondo.
Spero di aver reso l'idea di quello che mi sta succedendo, cavolo ne ho passate di storie, ma non mi ero mai sentito così spiazzato.
Sarà che tra un problema e l'altro non riesco più a razionalizzare.
Cosa ne pensate?

PS: è accettata qualsiasi opinione, anche le più negative

Ciao ononimo ma con un anno in meno aggiungo anchio una personale opinione, leggendo il tutto be non sei in una situazione facile (escludendo il lavoro per quello in bocca il lupo con i tempi che corrono) questa prima fase purtroppo è la parte più tormentata dove realmente non sai nulla dell'altro e c'è un tira e molla veramene duro straziante “non ti invideo“.
Fai bene a non mollare ma non rovellarti troppo non pigiare sul accelleratore forse gli serve del tempo per metabolizzarti cominciare a considerarti come un punto di riferimento o del tempo per riordinare la sua vita sentimentale prima di ricominciare se no rischi di sciupare ancor prima che nasca qualcosa che possa essere o una più rara vera bella amicizia
Tieni ci aggiornati facciamo tutti il tifo per te

Ps. se ti chiedi come mai ti capitano sempre cose complicate forse è il nome un pò sfortunato

------------------

By Sxm

 
 

ENKY85

Messaggio numero 9463

Creato il: 01/02/2009
23:20:47

SOGNARE rende l'UOMO capace di qualsiasi cosa!!! (una frase più vera di questa non esiste!!!)
Ma non sognare troppo ad occhi aperti xkè se no le occasioni che puoi trovare a portata di mano nemmeno ti accorci che ci sono e volano via.
Mi raccomando non mollare!!!
Come dice SXMO se non sarà amore fai che diventi una vera e profonda amicizia che coi tempi che corrono ormai si sta perdendo il significato di queste IMPORTANTISSIME parole!!!

------------------

POTERE ALLA PAROLA!!!

 
 

FRANCI_T

Messaggio numero 9469

Creato il: 02/02/2009
01:03:11

Scusate scusate se intervengo di nuovo ma non mi trovo assolutamente d'accordo..non voglio smontare le sue aspettative ma credetemi questi atteggiamenti parlano chirissimo.ra che so che c'è un altro di mezzo ne sono ancora più convinta.
Caro Simone noi nn ci siamo ufficialmente presentati,lo faccio ora,sono franesca,sono digenova e ho esattamente la tua età. Sono recentemente caduta in una situazione simile che mi ha distrutta!un ragazzo che trascorreva tutte le serate con me e il mio gruppo e mi teneva sempre la mano,mi abbracciava,mi teneva in braccio,bacini sulle guance,sul collo ma mai il passo decisivo!mai!...xsettimane,mesi!!!una sera gli ho parlato...ha detto che lo faceva x amicizia e che nn era interessato!Poi ha ritrattato e mi ha chiesto di conoscerci meglio,poi ha ritrattato di nuovo e poi ancora!!per un'intera estate!Prima diceva di essere attratto da me,poi però aggiuneva che voleva una donna più fragile al fianco,che non poteva stare con me perchè ero l'opposto caratterialmente della donna che aveva sempre immagnato al suo fianco...poi mi si appiccicava di nuovo dicendo che non riusciva a starmi lontano benchè non volesse ammettere di volermi...siamo andati avanti mesi,appena mi si avvicinava qulcun'altro lui si metteva in mezzo..cosi,per mesi senza MAI però buttarsi....
Vedi io ho sbagliato perchè ho continuato,mi ha tenuta in scacco per troppo tempo.Avrei dovuto allontanarmi prima,ho ottenuto solo sofferenza e ora ne subisco ancora i postumi.
Mi fossi allontanata mi sarei evitata tanti e ripetuti brutti momenti...persverare non serve,tanto se non deve andarenon va!se tu smetti di darle attenzioni e lei si allontana vuol dire che,cmq,tra voi non sarebbe successo cmq niente...se invece le interessi davvero la paura di perderti la farà reagire,credimi.....

------------------

franci

 
 

VECCHIEMANIERE

Messaggio numero 9470

Creato il: 02/02/2009
02:12:55

MESSAGGIO CITATO (franci_t)

Scusate scusate se intervengo di nuovo ma non mi trovo assolutamente d'accordo..non voglio smontare le sue aspettative ma credetemi questi atteggiamenti parlano chirissimo.ra che so che c'è un altro di mezzo ne sono ancora più convinta.
Caro Simone noi nn ci siamo ufficialmente presentati,lo faccio ora,sono franesca,sono digenova e ho esattamente la tua età. Sono recentemente caduta in una situazione simile che mi ha distrutta!un ragazzo che trascorreva tutte le serate con me e il mio gruppo e mi teneva sempre la mano,mi abbracciava,mi teneva in braccio,bacini sulle guance,sul collo ma mai il passo decisivo!mai!...xsettimane,mesi!!!una sera gli ho parlato...ha detto che lo faceva x amicizia e che nn era interessato!Poi ha ritrattato e mi ha chiesto di conoscerci meglio,poi ha ritrattato di nuovo e poi ancora!!per un'intera estate!Prima diceva di essere attratto da me,poi però aggiuneva che voleva una donna più fragile al fianco,che non poteva stare con me perchè ero l'opposto caratterialmente della donna che aveva sempre immagnato al suo fianco...poi mi si appiccicava di nuovo dicendo che non riusciva a starmi lontano benchè non volesse ammettere di volermi...siamo andati avanti mesi,appena mi si avvicinava qulcun'altro lui si metteva in mezzo..cosi,per mesi senza MAI però buttarsi....
Vedi io ho sbagliato perchè ho continuato,mi ha tenuta in scacco per troppo tempo.Avrei dovuto allontanarmi prima,ho ottenuto solo sofferenza e ora ne subisco ancora i postumi.
Mi fossi allontanata mi sarei evitata tanti e ripetuti brutti momenti...persverare non serve,tanto se non deve andarenon va!se tu smetti di darle attenzioni e lei si allontana vuol dire che,cmq,tra voi non sarebbe successo cmq niente...se invece le interessi davvero la paura di perderti la farà reagire,credimi.....

FRANCESCA...avrai letto il mio topic “ma quale lieto fine“...non so se ricordi la mia storia...bah,francy..che dire..sottoscrivo e approvo ogni minima parola,sillaba,puntino e virgola di questo tuo post..impressionante..sono d'accordo praticamente su tutto..il buon Giuliano Palma,in un ritornello di una sua canzone,canta la più sacrosanta delle frasi: L'AMORE HA SEMPRE RAGIONEEEEE!!...
colgo l'occasione pre salutare OCEAN..ciao grande!!
Simone,mi raccomando...

------------------

vecchiemaniere

 
 

VECCHIEMANIERE

Messaggio numero 9471

Creato il: 02/02/2009
02:19:47

FRANCESCA...avrai letto il mio topic “ma quale lieto fine“...non so se ricordi la mia storia...bah,francy..che dire..sottoscrivo e approvo ogni minima parola,sillaba,puntino e virgola di questo tuo post..impressionante..sono d'accordo praticamente su tutto (ovviamente sulle tue considerazioni nella parte finale del post,anche se le nostre storie sono simili)..il buon Giuliano Palma,in un ritornello di una sua canzone,canta la più sacrosanta delle frasi: L'AMORE HA SEMPRE RAGIONEEEEE!!...
colgo l'occasione pre salutare OCEAN..ciao grande!!
Simone,mi raccomando...

------------------

vecchiemaniere

 
 

ALE2

Messaggio numero 9475

Creato il: 02/02/2009
13:39:19

MESSAGGIO CITATO (franci_t)

Scusate scusate se intervengo di nuovo ma non mi trovo assolutamente d'accordo..non voglio smontare le sue aspettative ma credetemi questi atteggiamenti parlano chirissimo.ra che so che c'è un altro di mezzo ne sono ancora più convinta.
Caro Simone noi nn ci siamo ufficialmente presentati,lo faccio ora,sono franesca,sono digenova e ho esattamente la tua età. Sono recentemente caduta in una situazione simile che mi ha distrutta!un ragazzo che trascorreva tutte le serate con me e il mio gruppo e mi teneva sempre la mano,mi abbracciava,mi teneva in braccio,bacini sulle guance,sul collo ma mai il passo decisivo!mai!...xsettimane,mesi!!!una sera gli ho parlato...ha detto che lo faceva x amicizia e che nn era interessato!Poi ha ritrattato e mi ha chiesto di conoscerci meglio,poi ha ritrattato di nuovo e poi ancora!!per un'intera estate!Prima diceva di essere attratto da me,poi però aggiuneva che voleva una donna più fragile al fianco,che non poteva stare con me perchè ero l'opposto caratterialmente della donna che aveva sempre immagnato al suo fianco...poi mi si appiccicava di nuovo dicendo che non riusciva a starmi lontano benchè non volesse ammettere di volermi...siamo andati avanti mesi,appena mi si avvicinava qulcun'altro lui si metteva in mezzo..cosi,per mesi senza MAI però buttarsi....
Vedi io ho sbagliato perchè ho continuato,mi ha tenuta in scacco per troppo tempo.Avrei dovuto allontanarmi prima,ho ottenuto solo sofferenza e ora ne subisco ancora i postumi.
Mi fossi allontanata mi sarei evitata tanti e ripetuti brutti momenti...persverare non serve,tanto se non deve andarenon va!se tu smetti di darle attenzioni e lei si allontana vuol dire che,cmq,tra voi non sarebbe successo cmq niente...se invece le interessi davvero la paura di perderti la farà reagire,credimi.....

Ebbene si, sono d'accordo con il mio avvocato preferito. Dalle retta Simone.

P.S. Franci ma chi è sto idiota che non sa neanche quello che vuole! Ne hai di sfortuna però! Ribadisco quello che ti dissi tempo fa, se non avessi una ragazza sarei già venuto a Genova per portarti fuori sfidando la gelosia di Magiko!

------------------

Ale

 
 

FRANCI_T

Messaggio numero 9479

Creato il: 03/02/2009
00:21:35

MESSAGGIO CITATO (ale2)

Ebbene si, sono d'accordo con il mio avvocato preferito. Dalle retta Simone.

P.S. Franci ma chi è sto idiota che non sa neanche quello che vuole! Ne hai di sfortuna però! Ribadisco quello che ti dissi tempo fa, se non avessi una ragazza sarei già venuto a Genova per portarti fuori sfidando la gelosia di Magiko!

Non credo che ti direbbe nulla Magiko,lui è l'uomo che non deve chiedere mai,quindi non farebbe mai una scenata di gelosia,è sicuro di sè,un vero maschio.....vero tesoro mio adorato? (lo so che eggi anche quando non posti!!!!)

P.S. per chi legge e magari nn conosce le dinamiche interne,scherzo con Magiko perchè,nel tempo ho acquisito la confidenza per poterlo fare,gioco ma nn lo prendo in giro,anzi,è la mia passione e gode di tutta la mia stima, è un grande!

------------------

franci

 
 

< Discussione precedente

Stampa la pagina

Discussione successiva >


(Sei a pagina 1 di 2)  1 2

Kimagure Orange Road © Izumi Matsumoto/Shueisha/NTV/VAP/Toho/Studio Pierrot