Attendere: caricamento in corso

 

Benvenuto su www.orangeroad.it. Oggi è martedì 21 novembre 2017, ore

   

KOR Forum > LA ANIME > MA SA DEI POTERI?

Messaggi: 18    Letture: 211

LA ANIME > MA SA DEI POTERI?

< Discussione precedente

Mostra i posts dal più recente al primo

Discussione successiva >

PASCAL

Messaggio numero 9921

Creato il: 26/02/2009
21:34:32

Vorrei qualche delucidazione sulla conoscenza dei poteri di Kyosuke da parte di Madoka,correggetemi se sbaglio qualcosa, allora:
nel manga non ne viene mai a conoscenza giusto?mentre nell'anime lo scopre nell'ultima puntata.Nel secondo film, in cui kyosuke viaggia avanti nel tempo,lei ne è sicuramente a conoscenza quindi il film si rifà all'anime ma nei romanzi scritti invece ??Lo sa nel primo romanzo??Ho letto il secondo e alla fine lei gli dice “ma che esper sei“ quindi dovrebbe saperlo,però leggendo l'inizio del terzo mi sembra di capire che lui gli confessa dei suoi poteri proprio nel terzo, possibile?Grazie per le spiegazioni.

------------------

pascal

 
 

SXMO

Messaggio numero 9924

Creato il: 26/02/2009
23:14:24

MESSAGGIO CITATO (pascal)

Vorrei qualche delucidazione sulla conoscenza dei poteri di Kyosuke da parte di Madoka,correggetemi se sbaglio qualcosa, allora:
nel manga non ne viene mai a conoscenza giusto?mentre nell'anime lo scopre nell'ultima puntata.Nel secondo film, in cui kyosuke viaggia avanti nel tempo,lei ne è sicuramente a conoscenza quindi il film si rifà all'anime ma nei romanzi scritti invece ??Lo sa nel primo romanzo??Ho letto il secondo e alla fine lei gli dice “ma che esper sei“ quindi dovrebbe saperlo,però leggendo l'inizio del terzo mi sembra di capire che lui gli confessa dei suoi poteri proprio nel terzo, possibile?Grazie per le spiegazioni.

Benvenuto Pascal anchio un pò come te ho avuto quasi 2 anni fa un ritorno di fiamma dopo aver ritrovato per caso metre facevo un trasloco una vecchia cassetta di bimbumbam dove avevo rigestrato senza neanche saperlo una parte di AHNK è stato un vero tuffo al cuore rivederlo dopo tantissimi anni ma i ricordi e i sentimenti che mi aveva regalato sono ritornati in mente come un fiume in piena, poi scoprire questo sito e vedere la versione non censurata è stata una esplosione di sensazioni
Se non ricordo male Madoka nel manga non viene a conoscenza dei poteri di Kyosuke anche se c'è mancato per una allusione evidente, invece il secondo film è tratto (o viceversa) dal primo romanzo o il terzo anime comics, poi segue il secondo romanzo (peccato che non abbiano fatto un altro film) e in fine il terzo romanzo (forse potevano essere 2 oav) dove la conoscenza dei poteri è sicura .
Cmq aspetta i post dei gli altri per le conferme xchè ogni tanto ho degli svarioni

------------------

By Sxm

 
 

MAUROFIORE

Messaggio numero 9928

Creato il: 27/02/2009
00:57:05

pascal è il secondo post tuo che mi fa riflettere su KOR.
Non posso rispondere in modo preciso alla tua domanda perchè il manga non l' ho letto, ma sicuramente avrai delucidazioni da qualcno più esperto.
Però pensando ai poteri esp di Kyosuke, mi è venuta in mente una domanda: nella storia di KOR, suddetti poteri hanno una grande rilevanza oppure rimangono un po' come contorno.
Voglio dire: Kyosuke ha (avrebbe) la possibilità di fare delle cose che le persone normali possono solo sognare...se io avessi una simile facoltà, probabilmente non eviterei di sfruttarla. Il nostro invece, per scelta sua, evita di approfittarne...tralasciando l' aspetto “morale“ della situazione, c' è da valutare le possibilità che i poteri a sua disposizione possono dare nello sviluppo della trama.
KOR è un anime fantastico, e non posso dire di essere rimasto con l' amaro in bocca perché preso da una sensazione di incompiutezza; come si è svolta la vicenda mi ha completamente soddisfatto (tranne magari picolezze che riguardano la parte più soggettiva e isoddisfabile del mio gusto)...ma così, tanto per parlare, secondo voi i poteri di Kyosuke potevano essere sfruttati meglio in alcuni punti della storia?

------------------

maurofiore

 
 

PASCAL

Messaggio numero 9930

Creato il: 27/02/2009
01:13:14

be i poteri esp non fungono solo da contorno ma sono a tutti gli effetti parte importante dell'anime,oltre a rendere piu interessante la fantastica storia d'amore interagiscono con la stessa...basta pensare alla facolta di viaggiare nel tempo grazie alla quale facolta kiosuke da il via a tutti gli eventi che si susseguono ad esempio il cappello del primo episodio l'ha regalato lui a lei, cosi come l'essere diventato il primo amore di madoka quando era un bambina, trasformandola nella ragazza che conosciamo(infatti lei si veste piu femminile e si fa crescere i capelli solo perche il kiosuke del futuro gli fa capire che gli piacciono quel tipo di ragazze)...senza contare quante volte li usa per salvarla nelle varie occasioni di pericolo in cui lei testardamente si caccia,facendola innamorare ancora di piu di lui...

------------------

pascal

 
 

VALAMIR

Messaggio numero 9931

Creato il: 27/02/2009
09:49:53

Mmm osservazione che fa riflettere, ottima occasione per rileggerlo e vedere attentamente i dettagli; però se non ricordo male Madoka sa solo all'ultimo dei poteri di Kasuga.
Però qualche sospetto potrebbe averlo avuto, con tutte le cose strane che lui combina!

------------------

valamir

 
 

ALE2

Messaggio numero 9934

Creato il: 27/02/2009
10:40:18

Probabilmente aveva qualche sospetto e alla fine lo sa di sicuro. Resta il fatto che i poteri esp sono molto importanti al fine della storia ma non determinanti. Basta guardare AHNK che è la conclusione del triangolo, qui i poteri non vengono nemmeno accennati.
Per il fatto che la storia è stata generata dal viaggio nel tempo di Kyo e l'incontro con la giovane Madoka si potrebbe dire che è tutto merito dei poteri, ma non è così. Se ci pensate bene nell'ultimo episodio Kyo finisce in un mondo alternativo dove lui non esiste. Li tutti gli sono ostili anche Hikaru. Tutti tranne Madoka che è cresciuta senza averlo mai incontrato (tant'è che è una teppista) e alla fine sembra che si innamori di lui. Da qui emerge che Kyo e Madoka sono destinati ad amarsi, poteri esp o meno e che se si incontrassero altre 100 volte in altre 100 situazioni diverse finirebbero sempre allo stesso modo...

------------------

Ale

 
 

PASCAL

Messaggio numero 9935

Creato il: 27/02/2009
11:02:38

MESSAGGIO CITATO (ale2)

Probabilmente aveva qualche sospetto e alla fine lo sa di sicuro. Resta il fatto che i poteri esp sono molto importanti al fine della storia ma non determinanti. Basta guardare AHNK che è la conclusione del triangolo, qui i poteri non vengono nemmeno accennati.
Per il fatto che la storia è stata generata dal viaggio nel tempo di Kyo e l'incontro con la giovane Madoka si potrebbe dire che è tutto merito dei poteri, ma non è così. Se ci pensate bene nell'ultimo episodio Kyo finisce in un mondo alternativo dove lui non esiste. Li tutti gli sono ostili anche Hikaru. Tutti tranne Madoka che è cresciuta senza averlo mai incontrato (tant'è che è una teppista) e alla fine sembra che si innamori di lui. Da qui emerge che Kyo e Madoka sono destinati ad amarsi, poteri esp o meno e che se si incontrassero altre 100 volte in altre 100 situazioni diverse finirebbero sempre allo stesso modo...

Ti do ragione quando è destino è destino...^^quello che intendevo dire io è che il fatto che la storia nasce tutto dal viaggio nel passato di lui la rende molto piu bella e non banale come l'incontrarsi per caso e avere il colpo di fulmine...

------------------

pascal

 
 

ALE2

Messaggio numero 9939

Creato il: 27/02/2009
11:57:53

MESSAGGIO CITATO (pascal)

...^^quello che intendevo dire io è che il fatto che la storia nasce tutto dal viaggio nel passato di lui la rende molto piu bella e non banale come l'incontrarsi per caso e avere il colpo di fulmine...

Ovvio, come anche è essenziale Hikaru. Senza di lei la storia sarebbe stata molto più semplice e banale.

------------------

Ale

 
 

JOEBADG

Messaggio numero 9940

Creato il: 27/02/2009
13:27:00

MESSAGGIO CITATO (ale2)

Probabilmente aveva qualche sospetto e alla fine lo sa di sicuro. Resta il fatto che i poteri esp sono molto importanti al fine della storia ma non determinanti. Basta guardare AHNK che è la conclusione del triangolo, qui i poteri non vengono nemmeno accennati.
Per il fatto che la storia è stata generata dal viaggio nel tempo di Kyo e l'incontro con la giovane Madoka si potrebbe dire che è tutto merito dei poteri, ma non è così. Se ci pensate bene nell'ultimo episodio Kyo finisce in un mondo alternativo dove lui non esiste. Li tutti gli sono ostili anche Hikaru. Tutti tranne Madoka che è cresciuta senza averlo mai incontrato (tant'è che è una teppista) e alla fine sembra che si innamori di lui. Da qui emerge che Kyo e Madoka sono destinati ad amarsi, poteri esp o meno e che se si incontrassero altre 100 volte in altre 100 situazioni diverse finirebbero sempre allo stesso modo...

Sì sono d'accordo con ale... x me nell'anime i poteri esp sono più un'espediente comico ke un elemento imprescindibile della trama... o meglio in molte situazioni l'uso dei poteri è centrale, ma il plot si svilupperebbe tranquillamente anke senza di essi, perkè il fulcro della trama è l'incontro di un ragazzo e una ragazza diversi e imperfetti ke grazie all'amore crescono e migliorano insieme... gli ultimi 2 episodi, ke arrivano come un fulmine a ciel sereno nella trama dell'anime, sono secondo me “simbolici“, nel senso ke vogliono dimostrare ke l'amore di Kyosuke e Madoka è fuori dal tempo e predestinato in qualsiasi contesto lo si collochi, diventando quasi un simbolo universale x tutti coloro ke cercano o ke hanno già trovato l'anima gemella... e il fatto ke, nel fare un'attenta analisi di tutti i tasselli del viaggio del tempo si scoprano diverse imprecisioni, a mio avviso conferma questa tesi!

------------------

joebadg

 
 

MAUROFIORE

Messaggio numero 9941

Creato il: 27/02/2009
16:16:45

Gli ultimi due episodi sfruttano i poteri esp di Kyosuke per creare una situazione che, dal punto di vista narrativo, è molto interessante.
Però concordo con joe e ale, per quel che riguarda la storia d' amore tra Kyosuke e Madoka i poteri esp non aggiungono nulla...non servono a far avvicinare uno all' altra, tanto meno la trama li utilizza per creare contesti che non sarebbero nati senza di essi.
Ovviamente ci sono delle volte che i poteri servono per dare uno spunto narrativo: come già detto da ale, soprattutto per dare il la a quegli episodi interlocutori che puntano più sulle gag in stile commedia degli equivoci.
Mi chiedo come mai Matsumoto abbia deciso di rendere Kyosuke un esper, d' altronde ha creato una storia in cui il fulcro è il rapporto Kyo-Madoko e che ha come seconda caratteristica la presenza di Hikaru e del triangolo che ne consegue. Con questi due aspetti della trama così forti, chissà perché ha voluto inserire i poteri esp. Tanto meglio comunque, visto che se non altro, le “doti“ di Kyosuke hanno almeno creato situazioni divertenti.

------------------

maurofiore

 
 

ALE2

Messaggio numero 9946

Creato il: 27/02/2009
17:16:57

MESSAGGIO CITATO (maurofiore)

Mi chiedo come mai Matsumoto abbia deciso di rendere Kyosuke un esper, d' altronde ha creato una storia in cui il fulcro è il rapporto Kyo-Madoko e che ha come seconda caratteristica la presenza di Hikaru e del triangolo che ne consegue. Con questi due aspetti della trama così forti, chissà perché ha voluto inserire i poteri esp. Tanto meglio comunque, visto che se non altro, le “doti“ di Kyosuke hanno almeno creato situazioni divertenti.

Probabilmente proprio per creare quegli equivoci e quelle situazioni divertenti che lo distaccano dalle altre commedie sentimentali. I poteri sono quel tocco di originalità che contribuiscono a renderlo unico.

------------------

Ale

 
 

MEKETH

Messaggio numero 9950

Creato il: 27/02/2009
19:10:22

Nel manga Madoka non ne viene a conoscenza. Kyosuke nell'episodio verso la fine in cui è dai nonni, le chiede solo una cosa tipo “se io fossi un alieno la cosa farebbe differenza per te“ o una cosa simile e Madoka ovviamente risponde, da donna eccezionale quale è, “No“....
I poteri esp servono di spalla alla storia, come puntello per far scattare certe situazioni che se guardate portano in genere ad un confronto, di qualsiasi tipo, con Madoka. Come nell'episodio in cui lui si trasforma in un robot che obbedisce a tutto dopo l'ipnosi di kurumi e cerca di fotografare Madoka nuda. Alla fine, come già detto, è solo un supporto comico o funzionale alla storia per raccontare in realtà altro.
Anche quando Kyo usa il potere per salvare Madoka, lo fa solo perchè la ama, quindi l'uso dell'esp si giustifica con quello, rendendo de facto più forte il legame.

------------------

meketh

 
 

VALAMIR

Messaggio numero 10014

Creato il: 02/03/2009
17:18:57

I poteri, non solo quelli di Kyosuke, ma anche quelli della sua famiglia, Nonni, sorelle, cugini.. In pratica di “confusione“ ne creano anche loro.

------------------

valamir

 
 

MAGIKOMILAN1982

Messaggio numero 10022

Creato il: 02/03/2009
20:14:17

MESSAGGIO CITATO (joebadg)

Sì sono d'accordo con ale... x me nell'anime i poteri esp sono più un'espediente comico ke un elemento imprescindibile della trama... o meglio in molte situazioni l'uso dei poteri è centrale, ma il plot si svilupperebbe tranquillamente anke senza di essi, perkè il fulcro della trama è l'incontro di un ragazzo e una ragazza diversi e imperfetti ke grazie all'amore crescono e migliorano insieme... gli ultimi 2 episodi, ke arrivano come un fulmine a ciel sereno nella trama dell'anime, sono secondo me “simbolici“, nel senso ke vogliono dimostrare ke l'amore di Kyosuke e Madoka è fuori dal tempo e predestinato in qualsiasi contesto lo si collochi, diventando quasi un simbolo universale x tutti coloro ke cercano o ke hanno già trovato l'anima gemella... e il fatto ke, nel fare un'attenta analisi di tutti i tasselli del viaggio del tempo si scoprano diverse imprecisioni, a mio avviso conferma questa tesi!

come non quotare, anlisi perfetta

------------------

q

 
 

SHIRYU

Messaggio numero 16086

Creato il: 09/04/2010
14:17:55

Semplificando, suppongo che la questione stia nelle due diverse continuity, quella del manga e quella dell'anime. Nel manga Kyosuke e Madoka hanno occasione di parlare della questione potere ESP, ma non in maniera chiara ed esplicita. Se non ricordo male, lui le chiede se crede agli Ufo e agli Esper, e poi le domanda se farebbe differenza a lei, nel caso Kyosuke non fosse un comune essere umano (forse dice “alieno“, ora non mi ricordo bene, comunuque il senso è quello), lei scherzando dice “ti chiederei di portarmi sulla luna“, lui risponde che non arriva a tanto, ma può fare le veci di un taxi o farle vincere la lotteria (qui sembrerebbe che, un po' involontariamente, Kyosuke scopra le carte dimenticandosi per un momento che Madoka non sa del potere), il tono è sullo scherzoso, fino a quando lei dice che esper o no, lui è sempre Kasuga-kun e per lei non ci sarebbe differenza. A mio parere questa è la versione migliore, perché mostra ottimamente come di fronte a quello che provano i due ragazzi anche una questione come quella del potere ESP, che ha una sua importanza nella relazione fra i due, non importi più e passi in secondo piano: il potere dei sentimenti straccia il potere extrasensoriale. E al tempo stesso, proprio perché la conversazione non ha toni del tutto chiari, si avverte un'atmosfera di sintonia e intesa fra i due. Fantastico. Anche per la sua atmosfera più profonda, io preferisco il manga, secondo me vale la pena di leggerlo, Pascal
Poi c'è la versione dell'anime, dove nell'ultimo episodio, Madoka viene mandata nel 1982 per incontrare Kyosuke, quindi quest'ultimo non ha che da rivelarle il suo segreto, e lei, sulle prime un po' sorpresa, praticamente si dichiara a Kyo (la frase era più o meno questa: “il ragazzo di cui sono innamorata ha per caso dei poteri extrasensoriali, tutto qui“). A questa continuity appartiene il primo film, Ano Hi Ni Kaeritai, dove però l'intenzione, oltre a quella di terminare il triangolo, fu quella di realizzare un film realistico, quasi come se avesse degli attori che recitano, e il potere lì non viene proprio trattato. Il secondo film, Shin Kor, personalmente non lo tengo in considerazione, ma lì sembra che Madoka sappia già tutto. Per quanto riguarda i romanzi, purtroppo per ora ho letto solo qualche frammento, ma ricordo che all'inizio i Shin Kor 2, Kyosuke richiama alla mente il ricordo di quando rivelò ad Ayukawa del potere, dunque supponiamo che questo avvenga dopo Ano Hi Ni Kaeritai (o comunque dopo la fine della vicenda del triangolo) e prima degli avvenimenti di Shin Kor. Questo è il tutto

------------------

shiryu

 
 

SHIRYU

Messaggio numero 16087

Creato il: 09/04/2010
14:18:39

Semplificando, suppongo che la questione stia nelle due diverse continuity, quella del manga e quella dell'anime. Nel manga Kyosuke e Madoka hanno occasione di parlare della questione potere ESP, ma non in maniera chiara ed esplicita. Se non ricordo male, lui le chiede se crede agli Ufo e agli Esper, e poi le domanda se farebbe differenza a lei, nel caso Kyosuke non fosse un comune essere umano (forse dice “alieno“, ora non mi ricordo bene, comunuque il senso è quello), lei scherzando dice “ti chiederei di portarmi sulla luna“, lui risponde che non arriva a tanto, ma può fare le veci di un taxi o farle vincere la lotteria (qui sembrerebbe che, un po' involontariamente, Kyosuke scopra le carte dimenticandosi per un momento che Madoka non sa del potere), il tono è sullo scherzoso, fino a quando lei dice che esper o no, lui è sempre Kasuga-kun e per lei non ci sarebbe differenza. A mio parere questa è la versione migliore, perché mostra ottimamente come di fronte a quello che provano i due ragazzi anche una questione come quella del potere ESP, che ha una sua importanza nella relazione fra i due, non importi più e passi in secondo piano: il potere dei sentimenti straccia il potere extrasensoriale. E al tempo stesso, proprio perché la conversazione non ha toni del tutto chiari, si avverte un'atmosfera di sintonia e intesa fra i due. Fantastico. Anche per la sua atmosfera più profonda, io preferisco il manga, secondo me vale la pena di leggerlo, Pascal
Poi c'è la versione dell'anime, dove nell'ultimo episodio, Madoka viene mandata nel 1982 per incontrare Kyosuke, quindi quest'ultimo non ha che da rivelarle il suo segreto, e lei, sulle prime un po' sorpresa, praticamente si dichiara a Kyo (la frase era più o meno questa: “il ragazzo di cui sono innamorata ha per caso dei poteri extrasensoriali, tutto qui“). A questa continuity appartiene il primo film, Ano Hi Ni Kaeritai, dove però l'intenzione, oltre a quella di terminare il triangolo, fu quella di realizzare un film realistico, quasi come se avesse degli attori che recitano, e il potere lì non viene proprio trattato. Il secondo film, Shin Kor, personalmente non lo tengo in considerazione, ma lì sembra che Madoka sappia già tutto. Per quanto riguarda i romanzi, purtroppo per ora ho letto solo qualche frammento, ma ricordo che all'inizio i Shin Kor 2, Kyosuke richiama alla mente il ricordo di quando rivelò ad Ayukawa del potere, dunque supponiamo che questo avvenga dopo Ano Hi Ni Kaeritai (o comunque dopo la fine della vicenda del triangolo) e prima degli avvenimenti di Shin Kor. Questo è il tutto

------------------

shiryu

 
 

SHIRYU

Messaggio numero 16088

Creato il: 09/04/2010
15:05:12

Chiedo scusa per il post ripetuto, per qualche istante c'è stato qualche problema...

------------------

shiryu

 
 

KYOSUKE_N1

Messaggio numero 25916

Creato il: 16/07/2013
20:22:18

Ci sono delle differenze tra Manga e Anime: Madoka nel Manga non viene a conoscenza dei poteri di Kyouske, anche se questi sembra “accennarglielo“. Infatti dopo un'avventura su un'isola nella località dove vivono i nonni Kasuga, il nonno chiede a Kyosuke se ha avuto un “motivo valido“ per portare Madoka nella stessa isola dove il padre ha portato sua madre e gli ha confessato di amarla. Il nonno narra anche la storia di un “amore impossibile tra un essere umano e una ragazza “speciale“; è la storia di come il padre di Kyosuke (che nel manga non ha poteri esp) ha vinto (grazie alla futura cognata) una scommessa contro il futuro suocero (portargli della neve dal monte vicino, che solitamente usava al posto del ghiaccio da mettere nella sua bevanda alcoolica preferita).
Dopo questo aneddoto e la domanda diretta del nonno (“Lei è a conoscenza dei nostri poteri?“) Kyosuke cerca di “sondare il terreno“ osservando una stella cadente e chiedendole se “crede in certe cose“, se per lei poteva essere un ufo...e dicendogli cosa farebbe se lui avesse poteri est... Ovviamente Madoka sembra scettica, gli chiederebbe infatti di portarla sulla luna... Kyosuke risponde che potrebbe fare le veci di un taxi o fargli vincere la lotteria... e intanto medita sul fatto che probabilmente Madoka di fronte all'evidenza dei suoi poteri risponderebbe “e allora? che problema c'è?“. Nel manga questo basta all'autore, non indaga oltre.
Nell'anime invece Madoka si ritrova nel passato, mandata la dal nonno Kasuga per permettergli di salutare Kyosuke. Ovviamente di fronte ad una tale situazione, Madoka non può non crederci... e Kyosuke gli dice che, si è un esper, e gli dispiace di non averglielo mai detto. Come accennato nel manga, Madoka non fa una piega e dice “fantastico, una ragazza torna indietro nel tempo per ritrovare il suo ragazzo“, e dice anche “...casualmente il ragazzo che mi piace ha poteri esp“.
Nel primo fgilm non si parla di poteri esp, concentrato come siamo sulla rottura del triangolo amoroso... Ma nel secondo Madoka sa bene che la famiglia ha poteri esp, sa che Kyosuke è stato sbalzato fuori da suo corpo, sa che il Kyosuke 19enne si trova li, 3 anni nel futuro e che il suo Kyosuke si trova in una piega del tempo... Insomma nel secondo film ci si riallaccia al fatto che dopo il viaggio del tempo dell'episodio conclusivo Madoka “sa tutto“.

------------------

kyosuke_n1

 
 

< Discussione precedente

Stampa la pagina

Discussione successiva >


(Sei a pagina 1 di 1)  1

Kimagure Orange Road © Izumi Matsumoto/Shueisha/NTV/VAP/Toho/Studio Pierrot