Attendere: caricamento in corso

 

Benvenuto su www.orangeroad.it. Oggi è martedì 21 novembre 2017, ore

   

KOR Forum > PERCHÉ AMO KOR > KOR E L'ESTATE

Messaggi: 11    Letture: 161

PERCHÉ AMO KOR > KOR E L'ESTATE

< Discussione precedente

Mostra i posts dal più recente al primo

Discussione successiva >

ABCB73

Messaggio numero 12614

Creato il: 16/07/2009
17:39:58

Io associo KOR all'estate.
Certo è un'opinione personale anche considerato che il lasso temporale dell'anime è di un anno tondo e percorre tutte le stagioni. Il manga invece, temporalmente più lungo, vive molte summers. Comunque sarà che adoro Orange Mistery, che viene suonata per la prima volta nell'episodio dell'onda leggendaria, sarà per la poesia di Izumi Matsumoto che accompagna la fine del manga, sarà che la prima volta di èquasimagiagionni fu nell'estate del 1989, per me la stagione di KOR è l'estate.
Voi avete gusti diversi? ci sono ricordi, passati o recenti, che vi ricordano frammenti di KOR e vi portano ad associarlo a questa o quella stagione? un legame più o meno particolare!?
Io vi cito l'ultimo in ordine di tempo, banale ma vero. Stamattina ero fuori per la lavoro e mentre “sgambinavo“ su per l'argine di un fiume ho focalizzato l'udito sulle cicale che cantavano a tutta già di primo mattino, poi ho guardato l'acqua ed ho pensato all'ep. 17-Tentazione estiva: doppio appuntamento, dove Kyosuke si divide in 2 e cioè tra lo studio con una scollata Madoka e la piscina con una frizzante Hikaru … argh che invidia! Era già un caldo boia e quasi mi butto anch'io in acqua, vabbè. Sarò tarato ma è da anni che quanto sento cicalare forte mi viene subito in mente quell'episodio, o quando salgo su di una barca ricordo l'approdo sull'isola dell'amore proibito … sogno a occhi aperti? Forse sì, però l'attimo è fugace e piacevole, KOR d'estate mi circonda e mi accompagna come un caro amico che sta con te, che ti fa compagnia e con cui condividi sogni e sopratutto ricordi.

------------------

abcb73

 
 

CHRIS1710

Messaggio numero 12615

Creato il: 16/07/2009
17:57:56

MESSAGGIO CITATO (abcb73)

Io associo KOR all'estate.
Certo è un'opinione personale anche considerato che il lasso temporale dell'anime è di un anno tondo e percorre tutte le stagioni. Il manga invece, temporalmente più lungo, vive molte summers. Comunque sarà che adoro Orange Mistery, che viene suonata per la prima volta nell'episodio dell'onda leggendaria, sarà per la poesia di Izumi Matsumoto che accompagna la fine del manga, sarà che la prima volta di èquasimagiagionni fu nell'estate del 1989, per me la stagione di KOR è l'estate.
Voi avete gusti diversi? ci sono ricordi, passati o recenti, che vi ricordano frammenti di KOR e vi portano ad associarlo a questa o quella stagione? un legame più o meno particolare!?
Io vi cito l'ultimo in ordine di tempo, banale ma vero. Stamattina ero fuori per la lavoro e mentre “sgambinavo“ su per l'argine di un fiume ho focalizzato l'udito sulle cicale che cantavano a tutta già di primo mattino, poi ho guardato l'acqua ed ho pensato all'ep. 17-Tentazione estiva: doppio appuntamento, dove Kyosuke si divide in 2 e cioè tra lo studio con una scollata Madoka e la piscina con una frizzante Hikaru … argh che invidia! Era già un caldo boia e quasi mi butto anch'io in acqua, vabbè. Sarò tarato ma è da anni che quanto sento cicalare forte mi viene subito in mente quell'episodio, o quando salgo su di una barca ricordo l'approdo sull'isola dell'amore proibito … sogno a occhi aperti? Forse sì, però l'attimo è fugace e piacevole, KOR d'estate mi circonda e mi accompagna come un caro amico che sta con te, che ti fa compagnia e con cui condividi sogni e sopratutto ricordi.

Kor e l'estate.Si'!E' la sua stagione!Per me perche' la porto nel cuore.In particolare quando ci fu' la prima messa in onda di Kor.Estate 89...aperta campagna a pochi km dal mare....vicini rumorosi(non come quelli di Godai ) ma nel pomeriggio tutto tace.Si sente solo il frinire delle cicale per il caldo torrido....ore 4 comincia bim bum bam.Era un'altra programmazione tv...piu' regolare e se vogliamo piu' rispettosa verso gli spettatori.Una bambina di nome Chiara veniva sempre a trovare i suoi nonni da un anno.Quello stesso anno puntuale arriva lei.Una morettina coi capelli mossi castani e occhi neri.Mi piaceva per il suo fare disinteressato e innocente.Altra adolescenza.“Ti va' di vedere i cartoni insieme?“fa lei?“Fuori c'e' caldo“.Si dico io.“Vado a preparare la merenda“aggiungo....vado in cucina e prendo due belle fettazze di pane toscano casalingo pomodoro dell'orto olio e sale.E cominciamo a mangiarle...davanti a Johnny Sabrina e Tinetta....che non saranno il massimo ma a quel tempo noi non lo sapevamo.Era il massimo pero' stare li' con lei a fare merenda mentre le cicale facevano casino e il resto era niente.Non ho mai saputo pero' cosa pensasse lei in quel momento.Ma va bene cosi'.E' un ricordo troppo bello per sapere cosa sarebbe successo.Sullo sfondo c'era il “triangolo piu' famoso della storia dei manga“.

------------------

Chris 1710

 
 

FABIO

Messaggio numero 12617

Creato il: 16/07/2009
20:16:39

Non è un caso che gli episodi più significativi di KOR siano tutti ambientati d'estate o al mare, e allo stesso modo anche l'episodio pilota. L'estate è il periodo della spensieratezza, proprio come l'adolescenza.

------------------

Fabio, il webmaster di fiducia

 
 

SXMO

Messaggio numero 12620

Creato il: 16/07/2009
22:29:30

anchio durante estate associo molti suoni situazioni luoghi a ricordi di episodi Kor e uno tra tutti e la cicala iniziale dell'ep. 17: “Tentazione d'estate! Ed è subito doppio appuntamento“ e la stessa cicala si rivede anche in un altro ep.
ma penso che Kor sia anche altre stagioni perchè abbiamo tanti episodi per tutte le stagioni dall'inverno per esempio oav 2 “amanti bianchi“, autunno ep. 33 “Mistica Madoka! I funghi della verità al 120%“ e poi la primavera ci regala altri bellissimi episodi e ri-cito una delle frasi più belle oav 6 “in quel maggio lussureggiante di verdi foglie io …. ho sentito cantare un angelo“, ogni volta che giro nel parco di Monza vedendo tutte le foglie delle quercie verdi brillanti mi viene in mente questa stupenda poesia e quando mi siedo alla base di una di esse con il giochi di ombra e luce la mente vola veloce all'......

indovinate voi, tanto sono sicuro che tutti sappiate gia la risposta ma cosi ci avete pensato a quell'ultima frase

------------------

By Sxm

 
 

MAKIMURA

Messaggio numero 12641

Creato il: 19/07/2009
10:35:00

anche per me KOR è uguale estate

una volta al mare c'era un isolotto che si poteva raggiungere a nuoto (con un po' di allenamento è vero) si è proposto di fare una nuotata al tramonto per raggiungerlo tra il gruppo c'era un ragazzo che mi piaceva e... non so ho pensato ah... se succedesse come quando kyo e Madoka si sono ritrovat sull'isola da soli hihhi!!!!

e poi ogni volta che mangio un cocomoro mi immagino di essere nella casa dei nonni di kyo seduta sul portichetto a guardare il giardino interno^^

le poche uscite che si facevano con i compagni di scuola, legate al “è finita la scuola“ che si finiva sempre per andare in piscina o a Gardaland ^_^

e ogni volta che vado a fare una passeggiata sulle rive di un fiume del mio quartiere... abbiamo la fortuna di poterci sedere sugli argini del fiume che alti per paura che straripi sono molto simili a quelli dei cartoni giapponesi per intenderci^^

e a luglio ed agosto quando dovevo studiare per riparare le materie ricordavo sorridendo l'estate di Kyo passata sui libri quel famoso episodio che avete citato dello sdoppiamento... pensare avere un doppione e poter uscire ehehe:p

------------------

makimura

 
 

DREAM914

Messaggio numero 12644

Creato il: 19/07/2009
11:35:36

MESSAGGIO CITATO (chris1710)

Kor e l'estate.Si'!E' la sua stagione!Per me perche' la porto nel cuore.In particolare quando ci fu' la prima messa in onda di Kor.Estate 89...aperta campagna a pochi km dal mare....vicini rumorosi(non come quelli di Godai ) ma nel pomeriggio tutto tace.Si sente solo il frinire delle cicale per il caldo torrido....ore 4 comincia bim bum bam.Era un'altra programmazione tv...piu' regolare e se vogliamo piu' rispettosa verso gli spettatori.Una bambina di nome Chiara veniva sempre a trovare i suoi nonni da un anno.Quello stesso anno puntuale arriva lei.Una morettina coi capelli mossi castani e occhi neri.Mi piaceva per il suo fare disinteressato e innocente.Altra adolescenza.“Ti va' di vedere i cartoni insieme?“fa lei?“Fuori c'e' caldo“.Si dico io.“Vado a preparare la merenda“aggiungo....vado in cucina e prendo due belle fettazze di pane toscano casalingo pomodoro dell'orto olio e sale.E cominciamo a mangiarle...davanti a Johnny Sabrina e Tinetta....che non saranno il massimo ma a quel tempo noi non lo sapevamo.Era il massimo pero' stare li' con lei a fare merenda mentre le cicale facevano casino e il resto era niente.Non ho mai saputo pero' cosa pensasse lei in quel momento.Ma va bene cosi'.E' un ricordo troppo bello per sapere cosa sarebbe successo.Sullo sfondo c'era il “triangolo piu' famoso della storia dei manga“.

Chris mi ha davvero colpito molto la tua storia. Mi ha emozionato non poco..tanto da chiederti il consenso di pubblicarla sul mio sito.

Penso che un po tutti associono l'estate a KOR; ricordiamoci infatti il titolo dell ultimo volumetto manga UN ESTATE INFINITA. Per me è talmente sentito che vivo questa cosa in una maniera un po particolare. “Accedo“ al mondo KOR solo in estate: ovvero la serie anime la guardo per intero solo in estate fin dalle prime volte, quando i dvd non esistevano ed avevo l anime in VHS registrato dalla TV. Ora sto rileggendo il manga, proprio ora a luglio/agosto.
Questo attaccamento all'immersione estiva nel “KOR world“ nasce dalla seconda volta che mediaset trasmise “è quasi magia johnny“ alle 13.00 nei pomeriggi estivi dell anno 91.
Come lavoro nelle vacanze estive andavo alle 14.00 a fare l aiuto-assistente di studio negli studi televisivi di una emittente TV regionale che aveva sede a 5 min di motorino da casa mia ( per i miei vicini di paese la TV era ERREUNO TV ROMAGNA, nn so se la ricordate ). Dopo pranzo guardavo l episodio e poi via, in quei caldi e assolati pomeriggi estivi di lavoro non facevo altro che rivivere nella mia mente l episodio visto,a rivisitare quei luoghi rimasti impressi nella mia mente in modo indelebile. Spesso si andava in esterna a registrare vari concertini estivi che si organizzavano lungo la riviera romagnola, e in quelle notti quanti sogni su Sabrina mentre si riprendevano i vari cantanti o si correva con la troup lungo l'adriatica. Quante emozioni..anche perchè, nonostante io abbia visto nel 89 la prima messa in onda,la fine dell anime l'ho vista solo in quell estate!!! Quindi potete immaginare!!!!!!
Immaginare l'emozione degli episodi 47 e 48 visti la prima volte in agosto 1991!!!! Poi lo shock che tutto era finito: si erano baciati. Il sogno & il dolore di averli persi, mentre ero cullato dalla calda e triste scia degli anni 80 che erano passati da poco e che sentivo allontanarsi insieme al loro bagaglio di vita e di stile unico ed irripetibile. Una perdita quella di Johnny e Sabrina che dopo essere stata metabolizzata, si è rivelata l inizio della chiusura del cerchio dell'eternità di KOR.

Si, KOR è lo spirito dell'estate!

------------------

dream914@msn.com

 
 

MAGIKOMILAN1982

Messaggio numero 12645

Creato il: 19/07/2009
23:29:26

anke a me KOR ricorda l'estate sia x ricordi d bambino ke x i temi trattati nell'anime, e poi come ha detto bene dream il manga finisce appunto con “l'estate infinita“ ke penso sia il volume ke tutti abbiamo nel cuore...
visto ke si è parlato anke di 'orange mistery' riposto il link del video-karaoke ke ho fatto tempo addietro su questa bellissima opening: http://www.youtube.com/watch?v...
BUONA ESTATE A TUTTI!!!

------------------

MM1982

 
 

CHRIS1710

Messaggio numero 12651

Creato il: 20/07/2009
16:21:38

MESSAGGIO CITATO (dream914)

Chris mi ha davvero colpito molto la tua storia. Mi ha emozionato non poco..tanto da chiederti il consenso di pubblicarla sul mio sito.

Penso che un po tutti associono l'estate a KOR; ricordiamoci infatti il titolo dell ultimo volumetto manga UN ESTATE INFINITA. Per me è talmente sentito che vivo questa cosa in una maniera un po particolare. “Accedo“ al mondo KOR solo in estate: ovvero la serie anime la guardo per intero solo in estate fin dalle prime volte, quando i dvd non esistevano ed avevo l anime in VHS registrato dalla TV. Ora sto rileggendo il manga, proprio ora a luglio/agosto.
Questo attaccamento all'immersione estiva nel “KOR world“ nasce dalla seconda volta che mediaset trasmise “è quasi magia johnny“ alle 13.00 nei pomeriggi estivi dell anno 91.
Come lavoro nelle vacanze estive andavo alle 14.00 a fare l aiuto-assistente di studio negli studi televisivi di una emittente TV regionale che aveva sede a 5 min di motorino da casa mia ( per i miei vicini di paese la TV era ERREUNO TV ROMAGNA, nn so se la ricordate ). Dopo pranzo guardavo l episodio e poi via, in quei caldi e assolati pomeriggi estivi di lavoro non facevo altro che rivivere nella mia mente l episodio visto,a rivisitare quei luoghi rimasti impressi nella mia mente in modo indelebile. Spesso si andava in esterna a registrare vari concertini estivi che si organizzavano lungo la riviera romagnola, e in quelle notti quanti sogni su Sabrina mentre si riprendevano i vari cantanti o si correva con la troup lungo l'adriatica. Quante emozioni..anche perchè, nonostante io abbia visto nel 89 la prima messa in onda,la fine dell anime l'ho vista solo in quell estate!!! Quindi potete immaginare!!!!!!
Immaginare l'emozione degli episodi 47 e 48 visti la prima volte in agosto 1991!!!! Poi lo shock che tutto era finito: si erano baciati. Il sogno & il dolore di averli persi, mentre ero cullato dalla calda e triste scia degli anni 80 che erano passati da poco e che sentivo allontanarsi insieme al loro bagaglio di vita e di stile unico ed irripetibile. Una perdita quella di Johnny e Sabrina che dopo essere stata metabolizzata, si è rivelata l inizio della chiusura del cerchio dell'eternità di KOR.

Si, KOR è lo spirito dell'estate!

Permesso accordato Dream Ognuno di noi ha delle storie o dei momenti della giornata che associa a Kor....magari,quando accade poi di pensarci,sui nostri volti appare un sorriso velato e gli occhi per un istante fissano un punto...Siamo sognatori e non ci vergognamo affatto di ammetterlo.

------------------

Chris 1710

 
 

ABCB73

Messaggio numero 12663

Creato il: 21/07/2009
15:44:47

MESSAGGIO CITATO (chris1710)

Permesso accordato Dream Ognuno di noi ha delle storie o dei momenti della giornata che associa a Kor....magari,quando accade poi di pensarci,sui nostri volti appare un sorriso velato e gli occhi per un istante fissano un punto...Siamo sognatori e non ci vergognamo affatto di ammetterlo.

Sognatori senza vergogna di ammetterlo, sì.
Immaginavo di avere compagnia in questo forum, anzi dopo mesi ne ero sicuro, ma sentirlo dire è bello ... meno male che non sono da solo.
Le mie sono reminescenze, associazioni più o meno indirette di sitazioni/ricordi a determinate scene o passaggi dell'anime, il tuo invece è un vero ricordo, bellissimo, che immagino tu custodisca come un piccolo tesoro. Poi, come hai scritto, non importa sapere cosa lei pensava, l'importante era il momento, l'atmosfera, la compagnia, ed ora il tuo splendido ricordo. Fa bene dream a riportarlo nel suo sito, è veramente un qualcosa di adatto al suo museo.

Noto anche che buona parte di voi associa KOR all'estate, sia in senso fisico, cioè alla stagione (periodo dell'anno, luoghi, atmosfere...), sia in senso sentimentale, cioè all'idea di spensieratezza e di divertimento ma anche di osservazione di quanto di bello ci circonda.
Allora viva Kor, viva l'estate e tutto quello che ci fa sognare! ... anche solo per pochi istanti, anche solo come piccola fuga dalla quotidianità. Non un'evasione ma una boccata d'aria, un diversivo, un meraviglioso diversivo.

------------------

abcb73

 
 

MEKETH

Messaggio numero 12688

Creato il: 23/07/2009
20:06:11

Accidenti finalmente ho tempo di scrivere in questo topic.
Ammetto che non avevo mai fatto mente locale su questo specifico tema.
In parte perchè i passaggi televisivi di Korli ho visti che ero molto piccolo, quindi non ricordo nello specifico i periodi. Pensate che ho da poco riscoperto, vedendo AHNK, che l'unico passaggio di Kor che mi ricordavo veramente bene, anche a distanza di tanti anni, era quello dove Hikaru (allora Tinetta) bacia Kyosuke (allora, sigh, Johnny). Mi ricordavo quella scena perfettamente compreso il commento di Kyo. L'ho cercata nella serie e poi negli OAV, per poi scoprire che era proprio AHNK, quando lo tagliarono per farne delle puntate normali (***eee!)
E quello ricordo che doveva essere in estate, ricordo il solo tipico che c'è in quel periodo, che batteva sul tavolo.
Ecco diciamo che se dovessi scegliere, ora come ora, direi che Kor mi richiama più l'inverno, o comunque le stagioni fredde, che sono tanto presenti soprattutto nel manga. Quei periodi passati con gli amici, magari quelle serate quando non fa ancora così freddo, come in novembre, da non poter fare due passi, che tanto spesso vediamo in Kor. Oppure magari quei piccoli concerti nei locali, con della musica di nicchia che tanto ricorda quella che in alcune parti spunta nel cartone.
Sono quelle piccole cose che spuntano qua e là in Kor. Sarà che poi a livello personale alcune cose importanti mi sono successe sempre d'inverno o in autunno.
Però in fondo concordo che, aldilà di quel che riguarda me nello specifico, l'estate sia il periodo di Kor. Quelle serate al mare, dove magari conoscevi una ragazzina che ti piaceva da matti: il via per una girandola di dilemmi su come fare a conoscerla, su come chiaccherare con lei, come passare il tempo assieme. Più tempo possibile, ovviamente.
E che cosa ci si inventava: soluzioni geniali o scriteriate, espedienti che ora ci vergogneremmo ad usare anche sotto tortura. (Forse...)
Il più delle volte il tutto era fatto senza altro scopo che quello di stare vicini a lei. Ed allora bastava ed avanzava.
Sì Kor per molti versi ha un pò quello spirito, con una concretezza maggiore forse data l'età dei protagonisti, ma con quell'idea di fondo che non si discosta tanto.

------------------

meketh

 
 

ABCB73

Messaggio numero 13437

Creato il: 29/09/2009
16:33:17

Ormai l'estate è finita e questo topic spento. Volevo postare questo aneddoto prima (entro il 22) ma non ci sono riuscito, lo considero una specie di chiusura dell'argomento sotto forma di conferma.
Ad inizio agosto sono andato a visitare il parco di Plitvice in Kroazia, quello che chiamano anche l'eden d'Europa. Beh, che dire, è veramente un posto meraviglioso se vi piace la natura e passeggiare in un ambiente a tratti fiabesco. Comunque quello che voglio dire è che varcato il cancello ho incontrato una gruppetto di ragazze (sui vent'anni) de Roma che cantava ad alta voce è quasi magia Johnny … qui ho cominciato a ghignare ..., dopo pochi metri ho incontrato una comitiva di giapponesi vestiti in maniera assurda … qui (voltandomi) ho cominciato a ridere …, dopo la biglietteria sono arrivato al primo laghetto dove un certo numero di barchette in legno erano pronte per essere utilizzate per fare una bella gita remando (remember episodio 3) … qui ho cominciato a sorridere … e la “solita” nostalgia mi ha colpito.
Considerato che ero nel centro Europa, dove ho contato persone di almeno 10 nazionalità, ho penzato, acc. KOR è come l'estate … anzi KOR è l'estate … e l'estate è anche KOR … per me.
Ja ne gente.

------------------

abcb73

 
 

< Discussione precedente

Stampa la pagina

Discussione successiva >


(Sei a pagina 1 di 1)  1

Kimagure Orange Road © Izumi Matsumoto/Shueisha/NTV/VAP/Toho/Studio Pierrot