Attendere: caricamento in corso

 

Benvenuto su www.orangeroad.it. Oggi è mercoledì 22 novembre 2017, ore

   

KOR Forum > FREE > KOR FAN IN THE WORD

Messaggi: 26    Letture: 196

FREE > KOR FAN IN THE WORD

< Discussione precedente

Mostra i posts dal più recente al primo

Discussione successiva >

SXMO

Messaggio numero 13050

Creato il: 30/08/2009
02:25:12

Come sapete ogni tanto vado a sbirciare o cercare le tracce di Kor in giro nella rete e ogni tanto dopo molte pagine ormai dimenticate trovo anche delle belle sorprese e mi piace condividerle con voi.
Trovai il suo blog quando cercavo artbook La Madonna e trovai il suo blog che raccontava come fosse andata la giornata all'esposizione GOFA '09 e incontrare Akemi Takada, via via seguo un pò quello che scrive e posso dire che è un fan doc .
Per quello che ho capito è un ragazzo americano che vive in giappone, beato lui
Questo è il suo blog http://www.orange-road.net/... o http://ayukawamadoka.blogspot.... se poi sfogliate i post più vechi trovate oltre a tutto quello che sta prendendo , la giornata al GOFA http://ayukawamadoka.blogspot.... ecc.
Se non sbaglio dovrebbe avere questa sito http://www.orangeroad.org/inde... e la galleria di cels Kor http://www.orangeroad.org/KOR.... (ha pure un Jingoro) e non è male ma quello che mi spaventa oltre a tutti gli alti cels http://www.orangeroad.org/cels... , cioè mi rosica è che mi sarebbe piaciuto avere un cel di VGA e mi domandavo come mai non li trovavo http://www.orangeroad.org/VGAi... ci credo ne ha più di 200 cavolo su 6 puntate ha preso tutto .
Teniamo sott'occhio

P.s. il tattoo è troppo anche per me

------------------

By Sxm

 
 

SXMO

Messaggio numero 13051

Creato il: 30/08/2009
02:33:55

e dalla francia raccontano della visita della Akemi Takada presente ad una loro mostra Japan expo http://madoka.ayukawa.free.fr/... con un divertente video del gioco di gruppo “jenche un po“ (non so se si scrive cosi, è la mora cinese) http://dailymotion.virgilio.it...
Ma perchè da noi non ci viene

------------------

By Sxm

 
 

MEKETH

Messaggio numero 13056

Creato il: 31/08/2009
20:39:50

Sì. il tatoo è troppo anche per me....

Quello che mi inquieta è il punto tre delle sue conclusioni:
“3) KOR fandom is well and truly dead in Japan when only 100 people turn up for a new KOR art book for a signing with the artist, only two of them show a preference for KOR, and only one (the one who is not Japanese) is there for the primary reason of it's the first new KOR book in eight years.“

------------------

meketh

 
 

NOSTALGIA_PLATZ

Messaggio numero 13061

Creato il: 31/08/2009
21:02:13

MESSAGGIO CITATO (sxmo)

e dalla francia raccontano della visita della Akemi Takada presente ad una loro mostra Japan expo http://madoka.ayukawa.free.fr/... con un divertente video del gioco di gruppo “jenche un po“ (non so se si scrive cosi, è la mora cinese) http://dailymotion.virgilio.it...
Ma perchè da noi non ci viene

Vorrei sottolineare come il sito che hai postato, chiamato 'KOR Music Hall' [http://madoka.ayukawa.free.fr] sia davvero frutto di tanta passione ed analisi del nostro capolavoro preferito... prima di imbattermi nel sito di Fabio, che per quanto mi riguarda rimane ed è tuttora il migliore ed il più fornito di tutti, intriso anche qui di passione in ogni pagina e tag di codice, usavo “rifornirmi“ proprio in quel sito francese - inutile dire che tuffo al cuore leggere per la prima volta di quelle 'riflessioni' che tanto amo, sul mondo di KOR: teorie sulle dimensioni parallele, sui poteri, sui sogni [di questo ve ne parlerò in modo spero approfondito in un altro topic].

Questo per dire che tutte le persone come il webmaster francese a cui scrissi e Fabio hanno tutta la mia stima, dato che partecipano a rendere ancora più immortale ed eterna una vera e propria opera d'arte. Grazie ragazzi.

------------------

http://www.flickr.com/photos/mondocardine/

 
 

SXMO

Messaggio numero 13065

Creato il: 31/08/2009
23:44:27

MESSAGGIO CITATO (meketh)

Sì. il tatoo è troppo anche per me....

Quello che mi inquieta è il punto tre delle sue conclusioni:
“3) KOR fandom is well and truly dead in Japan when only 100 people turn up for a new KOR art book for a signing with the artist, only two of them show a preference for KOR, and only one (the one who is not Japanese) is there for the primary reason of it's the first new KOR book in eight years.“

purtroppo quella frase mi lascio anche a me un pò di amaro in bocca e un velo di tristezza ma sinceramente dico chisse ne frega perchè anche se fossi unico ad amare KOR quello che mi regala ogni volta è semplicemete UNICO , ma so che non sono solo

------------------

By Sxm

 
 

SXMO

Messaggio numero 13066

Creato il: 01/09/2009
00:13:18

MESSAGGIO CITATO (nostalgia_platz)

Vorrei sottolineare come il sito che hai postato, chiamato 'KOR Music Hall' [http://madoka.ayukawa.free.fr] sia davvero frutto di tanta passione ed analisi del nostro capolavoro preferito... prima di imbattermi nel sito di Fabio, che per quanto mi riguarda rimane ed è tuttora il migliore ed il più fornito di tutti, intriso anche qui di passione in ogni pagina e tag di codice, usavo “rifornirmi“ proprio in quel sito francese - inutile dire che tuffo al cuore leggere per la prima volta di quelle 'riflessioni' che tanto amo, sul mondo di KOR: teorie sulle dimensioni parallele, sui poteri, sui sogni [di questo ve ne parlerò in modo spero approfondito in un altro topic].

Questo per dire che tutte le persone come il webmaster francese a cui scrissi e Fabio hanno tutta la mia stima, dato che partecipano a rendere ancora più immortale ed eterna una vera e propria opera d'arte. Grazie ragazzi.

NOSTALGIA_PLATZ hai mai letto quello che hanno fatto il gruppo fr in merito ai trattati/riflessioni “color Kor“ dove tratta ogni personaggio con un colore specifico (i colori primari):
Kyosuke giallo http://mykor.chez-alice.fr/Liv...
Madoka rosso http://mykor.chez-alice.fr/Liv...
Hikaru blu http://mykor.chez-alice.fr/Liv...
Yusako nero http://mykor.chez-alice.fr/Liv...

Questo poi è il sito del webmaster FR personale per quel poco che capisco di francese http://mykor.chez-alice.fr/kor...

------------------

By Sxm

 
 

MEKETH

Messaggio numero 13067

Creato il: 01/09/2009
14:02:17

Io il francese lo so leggere bene. Appena ho un secondo di tempo, mi metterò a leggere ed eventualmente tradurre le cose più interessanti.
Ma era in questo sito che avevi trovato l'analisi del finale con le nuove ipotesi sulla sua spiegazione, Nostalgia_platz?

Riguardo a quanto dicevi tu simo, personalmente a me fa un pò rabbia vedere quanto Kor sia stato dimenticato. La vedo come una cosa molto triste. E' come essere storditi dalle mille produzioni che si sono susseguite negli anni e perdere di vista alcune cose veramente fondamentali. C'è da dire che in parte questo è dovuto all'assoluta assenza dalle scene per troppi anni del suo autore. Forse se avesse fatto altre opere avrebbe continuato a mantenere una certa attenzione anche su quelle più vecchie, un pò come è successo ad altri autori. Non parlo di fare altri pezzi di Orangeroad, ma semplicemente di opere inedite completamente nuove.
O forse i tempi sono troppo cambiati. La conclusione comunque è la stessa che hai tratto tu, come credo la stessa di molti altri qui.

------------------

meketh

 
 

NOSTALGIA_PLATZ

Messaggio numero 13071

Creato il: 02/09/2009
01:23:43

MESSAGGIO CITATO (meketh)

Io il francese lo so leggere bene. Appena ho un secondo di tempo, mi metterò a leggere ed eventualmente tradurre le cose più interessanti.
Ma era in questo sito che avevi trovato l'analisi del finale con le nuove ipotesi sulla sua spiegazione, Nostalgia_platz?

Riguardo a quanto dicevi tu simo, personalmente a me fa un pò rabbia vedere quanto Kor sia stato dimenticato. La vedo come una cosa molto triste. E' come essere storditi dalle mille produzioni che si sono susseguite negli anni e perdere di vista alcune cose veramente fondamentali. C'è da dire che in parte questo è dovuto all'assoluta assenza dalle scene per troppi anni del suo autore. Forse se avesse fatto altre opere avrebbe continuato a mantenere una certa attenzione anche su quelle più vecchie, un pò come è successo ad altri autori. Non parlo di fare altri pezzi di Orangeroad, ma semplicemente di opere inedite completamente nuove.
O forse i tempi sono troppo cambiati. La conclusione comunque è la stessa che hai tratto tu, come credo la stessa di molti altri qui.

Già, è proprio in questo sito che ho letto per la prima volta di queste riflessioni, moltissimo tempo fa. Ricordo ancora l'emozione nel tradurre e leggere quanto era stato scritto - ripeto: frutto di grande analisi e passione. Sono felice di aver trovato lo stesso lato “analitico“ anche qui, KOR ha tanto da dire.

Per quanto riguarda i colori associati ad ogni character, non ricordo di averne letto, neanche molto tempo addietro... ho scaricato i PDFs così me li leggo con calma, sembra molto interessante.

Madoka = Rosso

------------------

http://www.flickr.com/photos/mondocardine/

 
 

MEKETH

Messaggio numero 13074

Creato il: 02/09/2009
14:36:06

dunque: ho dato un'occhiata al libro giallo di Kyo. Mi pare di capire che sia una specie di fan fiction. Ad ogni modo si tratta di un francese abbastanza facile, quindi penso che a tempo perso riuscirò a tradurlo senza troppi problemi.

------------------

meketh

 
 

FABIO

Messaggio numero 13076

Creato il: 02/09/2009
22:06:15

A essere sinceri, l'idea di associare i personaggi di KOR ai colori non è della comunità francese; non dimentichiamo che nel titolo è contenuta la parola “Orange“, colore che si ottiene miscelando il rosso (che è il colore di Madoka, vedere il cappello) e il giallo, che è il colore di Kyosuke. Essendo un colore ibrido, inoltre, l'arancione sta a significare in pratica “né l'uno né l'altro“, “incerto“, cosa che rispecchia proprio il carattere indeciso di Kyosuke o quello capriccioso di Madoka.

------------------

Fabio, il webmaster di fiducia

 
 

SXMO

Messaggio numero 13077

Creato il: 02/09/2009
23:12:11

MESSAGGIO CITATO (fabio)

A essere sinceri, l'idea di associare i personaggi di KOR ai colori non è della comunità francese; non dimentichiamo che nel titolo è contenuta la parola “Orange“, colore che si ottiene miscelando il rosso (che è il colore di Madoka, vedere il cappello) e il giallo, che è il colore di Kyosuke. Essendo un colore ibrido, inoltre, l'arancione sta a significare in pratica “né l'uno né l'altro“, “incerto“, cosa che rispecchia proprio il carattere indeciso di Kyosuke o quello capriccioso di Madoka.

cavolo Fabio sei una mente non ci sarei mai arrivato ad una finezza del genere, è veramente interessante l'associazione del colore al personaggio e la loro influenze fra loro con la fusione tra loro.
Per quel poco che capisco di francese (meno di un H aspirata ) non mi sembaravano una fan fiction ma bensi dei veri trattati che vanno ad analizzare i personaggi nei loro aspetti psicologici (potrei anche dire un lavoro molto spesso 100 pagine e + per personaggio ).
Aspetto con ansia che i nostri 2 francofoni ci dicano a grandi linee cosa ci sia scritto

------------------

By Sxm

 
 

NOSTALGIA_PLATZ

Messaggio numero 13078

Creato il: 02/09/2009
23:41:30

E' incredibile come a distanza di anni, non finisca mai di scoprire nuovi argomenti sul mio capolavoro preferito. Perchè di argomenti, ne ha sempre...
Dell'arancione visto come metafora e contenitore dei nostri beniamini e delle loro personalità, non avevo ancora letto nè mi ero mai soffermato a riflettere sulla stessa analisi... grazie Fabione. Direi che calza a pennello, ma devo ancora documentarmi bene sul significato dei colori.

------------------

http://www.flickr.com/photos/mondocardine/

 
 

FABIO

Messaggio numero 13079

Creato il: 03/09/2009
08:47:04

Leggete la sezione “Approfondimenti > Simbolismi“ per tutti i particolari relativamente al colore rosso e alla sua associazione con il personaggio di Madoka

------------------

Fabio, il webmaster di fiducia

 
 

ABCB73

Messaggio numero 13080

Creato il: 03/09/2009
10:56:44

MESSAGGIO CITATO (fabio)

A essere sinceri, l'idea di associare i personaggi di KOR ai colori non è della comunità francese; non dimentichiamo che nel titolo è contenuta la parola “Orange“, colore che si ottiene miscelando il rosso (che è il colore di Madoka, vedere il cappello) e il giallo, che è il colore di Kyosuke. Essendo un colore ibrido, inoltre, l'arancione sta a significare in pratica “né l'uno né l'altro“, “incerto“, cosa che rispecchia proprio il carattere indeciso di Kyosuke o quello capriccioso di Madoka.

Bellissima considerazione, ti intendi anche di cromatismo, è una cosa a cui veramente non avevo mai pensato!
A proposito, dopo un mesetto (purtroppo non di sole vacanze), sono tornato, ciao a tutti !!!

------------------

abcb73

 
 

MEKETH

Messaggio numero 13084

Creato il: 03/09/2009
15:22:24

MESSAGGIO CITATO (fabio)

A essere sinceri, l'idea di associare i personaggi di KOR ai colori non è della comunità francese; non dimentichiamo che nel titolo è contenuta la parola “Orange“, colore che si ottiene miscelando il rosso (che è il colore di Madoka, vedere il cappello) e il giallo, che è il colore di Kyosuke. Essendo un colore ibrido, inoltre, l'arancione sta a significare in pratica “né l'uno né l'altro“, “incerto“, cosa che rispecchia proprio il carattere indeciso di Kyosuke o quello capriccioso di Madoka.

Il libro giallo può essere considerato una fan fiction perchè tratta della vita di Kasuga prima dell'arrivo in città.

Comunque quanto detto da fabio è proprio la premessa che si legge nel libro giallo. Direi che l'idea in sè non è sconvolgente, il fatto è collegarla ai singoli colori e al loro significato legato ai personaggi...
Fatto il nuovo capitolo di REC e la sopresa invernale...potrei pensare di fare il primo. Un mesetto direi...

------------------

meketh

 
 

NOSTALGIA_PLATZ

Messaggio numero 13096

Creato il: 03/09/2009
22:59:53

Anche io ho dato una prima occhiata veloce a questi PDFs, e sembrano interessanti. Ho visionato quello Blu che se non sbaglio è quello di Hikaru [e da qui ricordiamo che il blu è visto come OPPOSTO al rosso, associato a Madoka - sembra che nella cultura giapponese ogni colore abbia un suo preciso e particolare significato].

Il documento cerca di ricostruire parte del passato dei protagonisti, riunendo “indizi“ presenti nell'universo conosciuto di KOR - manga, anime, episodi speciali, episodi radiofonici [viene menzionato “Cassette Tape No Dengon“], e questo lo trovo davvero interessante. Merita una lettura, anche veloce... mi sembra abbastanza chiaro anche se non ricordo un'H di francese...

Ritornando al blog di CyberFred di cui il link è stato postato qualche messaggio addietro, ho trovato una chicca: elementi di somiglianza tra KOR e Smallville, di cui spero di parlare in modo approfondito in un altro topic... ok, sono universi diversi, ma in molti punti presentano elementi comuni: il triangolo, i caratteri di alcuni personaggi, addirittura alcuni eventi, i poteri del protagonista... il bar dove lavora Lois in rapporto all'ABCB... interessante.

Non sono nuovo a questi raffronti: anni fa lessi un'analisi molto carina in merito al confronto tra KOR e la famosa serie “The Prisoner [Il Prigioniero - uscito poco tempo fa in edicola] oppure tra KOR e Maison Ikkoku [che amo da morire].

Il tempo è tiranno... ma spero di parlare con voi di tutto questo in altri topic amici miei.

------------------

http://www.flickr.com/photos/mondocardine/

 
 

FABIO

Messaggio numero 13098

Creato il: 04/09/2009
15:36:34

MESSAGGIO CITATO (abcb73)

Bellissima considerazione, ti intendi anche di cromatismo, è una cosa a cui veramente non avevo mai pensato!
A proposito, dopo un mesetto (purtroppo non di sole vacanze), sono tornato, ciao a tutti !!!

Bentornato

------------------

Fabio, il webmaster di fiducia

 
 

MEKETH

Messaggio numero 13105

Creato il: 04/09/2009
18:34:59

Credo che il confronto con The Prisoner si trovi proprio nel sito francese, mi pare di averlo visto.
Comunque, riprendendo quanto detto da Nostalgia, credo che venga nominato “fan fiction“ proprio per questa sua natura di ricostruzione. E' secondo me un pò impropria la dicitura, ma ci passo sopra perchè mi sembra di un certo interesse.

------------------

meketh

 
 

SXMO

Messaggio numero 14444

Creato il: 30/12/2009
23:27:50

come sappiamo KOR è conosciuto e apprezzato in tantissimi paesi del mondo tanto da pubblicare anche una versione in una lingua importante ma non molto riconosciuta come il catalano http://www.glenat.cat/asp/seri...
cosi anche in catalogna “El triangle amorós està servit “ OLE'

Ps. ma se c'è lo faranno nei nostri dialetti perchè sono sicuro che sarebbe ghignoso come fu fatto per VGA http://www.youtube.com/watch?v...

Ps.2
Ma c'è la facciamo anno prossimo una classifica dei dialetti che vedremmo bene ai nostri begnamini , però lascio il compito ai patron delle classifiche cmq Madoka gli starebbe troppo bene un milanese un pò sofisticato

------------------

By Sxm

 
 

MAGIKOMILAN1982

Messaggio numero 14447

Creato il: 31/12/2009
00:50:11

MESSAGGIO CITATO (sxmo)

Ma c'è la facciamo anno prossimo una classifica dei dialetti che vedremmo bene ai nostri begnamini , però lascio il compito ai patron delle classifiche cmq Madoka gli starebbe troppo bene un milanese un pò sofisticato

già, Madoka deve dare la snob, deve vivere in una città dove ci si diverte e dove c'è anke lavoro quindi Milano andrebbe benissimo
Kyosuke invece data la sua indecisione e i suoi superpoteri dovrebbe venire da un piccolo paese anke se nn ho idea d ke accento dargli, sicuramente non meridionale, dai facciamo un veneto, un veneziano magari
ad Hikaru invece darei l'accento toscano, sempre carica di energia e allegria com'è la cosa c cascherebbe a pennello

e a Takashi l'accento russo, d'altronde lui è Serghei il magnifico

------------------

MM1982

 
 

ALESSANDRO

Messaggio numero 14450

Creato il: 31/12/2009
01:18:16

MESSAGGIO CITATO (sxmo)

come sappiamo KOR è conosciuto e apprezzato in tantissimi paesi del mondo tanto da pubblicare anche una versione in una lingua importante ma non molto riconosciuta come il catalano http://www.glenat.cat/asp/seri...
cosi anche in catalogna “El triangle amorós està servit “ OLE'

Ps. ma se c'è lo faranno nei nostri dialetti perchè sono sicuro che sarebbe ghignoso come fu fatto per VGA http://www.youtube.com/watch?v...

Ps.2
Ma c'è la facciamo anno prossimo una classifica dei dialetti che vedremmo bene ai nostri begnamini , però lascio il compito ai patron delle classifiche cmq Madoka gli starebbe troppo bene un milanese un pò sofisticato

il catalano in effetti è una lingua riconosciuta, in realtà però è una sorta di dialetto riesumato per questioni politico/economiche (persino a barcellona sono più quelli che parlano castigliano che quelli che parlano catalano), per giustificare le mire indipendentistiche della catalogna. infatti è spuntato all'improvviso un po' ovunque.
per dire, come se dalle mie parti il siciliano assurgesse al rango di lingua (i potenziali “madrelingua“ sarebbero più dei “madrelingua“ catalani). ma sto andando off-topic...
però è significativo che in queste operazioni “nazionalistiche“, che per ovvie ragioni pratiche riguardano i progetti ritenuti più importanti, sia incluso kor.
(a proposito: nei siti di anime in inglese che ogni tanto visito, kor è praticamente l'unico “vecchio“ ad essere incluso quasi sempre nelle liste, almeno dei siti più importanti).

l'idea dei dialetti secondo me è ottima e magari la potremmo anche realizzare (del resto chi se non la kor community??), non serve neanche stare in uno stesso posto forse.
secondo me i dialetti più adatti sarebbero (senza offese per nessuno, come si dice dalle mie parti):
hikaru, veneziano (mi sembra quello più adatto per le persone garrule); madoka, toscano (è il dialetto che a me suona più dolce. certo più del milanese); le gemelle, veneziano; kyosuke, dialetto abruzzese (mi farebbe sorridere e mi sembra quello più adatto a dipingere un provinciale); i suoi due “compari“ pugliese (è quello che mi suona più buffo); yusaku, visto che è tappo, sardo; per takashi l'emiliano (è quello che senza volerlo associo alle persone più “calme“ e pantofolaie. sarà colpa delle pubblicità sui tortellini); per master romanesco (non so perché). ci sarebbe anche jingoro, ma francamente non saprei, non è che parli...

------------------

alessandro

 
 

ALE2

Messaggio numero 14452

Creato il: 31/12/2009
11:23:11

MESSAGGIO CITATO (sxmo)

Ps.2
Ma c'è la facciamo anno prossimo una classifica dei dialetti che vedremmo bene ai nostri begnamini , però lascio il compito ai patron delle classifiche cmq Madoka gli starebbe troppo bene un milanese un pò sofisticato

Si può fare! Anche se ora sono molto incasinato e non riuscirei a seguirla (amenochè non lo faccia l'altro “gestore“ ormai ufficiale delle classifiche ABCB).
Io mi sa che fino a metà Gennaio non riuscirò ad essere molto presente o perlomeno non abbastanza da seguire una classifica.

------------------

Ale

 
 

ENKY85

Messaggio numero 14456

Creato il: 31/12/2009
11:53:57

MESSAGGIO CITATO (sxmo)

Ps. ma se c'è lo faranno nei nostri dialetti perchè sono sicuro che sarebbe ghignoso come fu fatto per VGA http://www.youtube.com/watch?v...

Oddio ho le lacrime agli occhi!!!!

------------------

Enky!!!

 
 

ALE2

Messaggio numero 14458

Creato il: 31/12/2009
13:58:03

MESSAGGIO CITATO (enky85)

Oddio ho le lacrime agli occhi!!!!

Va remengo Yota!

------------------

Ale

 
 

MEKETH

Messaggio numero 14459

Creato il: 31/12/2009
19:36:06

MESSAGGIO CITATO (alessandro)

secondo me i dialetti più adatti sarebbero (senza offese per nessuno, come si dice dalle mie parti):
madoka, toscano (è il dialetto che a me suona più dolce. certo più del milanese);

e comunque, per essere un po' snob, i toscani lo sono anche... Soprattutto in certe città.

------------------

meketh

 
 

< Discussione precedente

Stampa la pagina

Discussione successiva >


(Sei a pagina 1 di 1)  1

Kimagure Orange Road © Izumi Matsumoto/Shueisha/NTV/VAP/Toho/Studio Pierrot