Attendere: caricamento in corso

 

Benvenuto su www.orangeroad.it. Oggi è martedì 21 novembre 2017, ore


 

FAQ

 
 

DOWNLOAD

 
 

RICERCA

 
 

CONTATTI

 
 

CREDITI

 


RIASSUNTI EPISODI E CAPITOLI

   

Manga, capitolo 110: "Il bacio del risveglio"

Titolo originale: "Omezame Kissu! (Il bacio del risveglio!)"
Data pubblicazione in Giappone: 15/06/1987

Kyosuke cerca di usare l'orologio, ma senza effetto (non sa che va ricaricato di tanto in tanto); Madoka, però, spiega alle ragazze dell'incidente con il caffè e la sua presenza nello spogliatoio femminile viene motivato con la sua solita sbadataggine, così tutto viene risolto. La partita ricomincia ed ha un nuovo spettatore, il nonno di Kyosuke, che spiega al nipote che deve ricordarsi di ricaricare l'orologio se non vuole trovarsi senza nel momento del bisogno. Alla coppia Hikaru - Kyosuke manca solo un punto per vincere, e Madoka sta mandando fuori il colpo quando il ragazzo pensa di fermare di nuovo il tempo; ma, colpo di scena, è lui a cadere immobile per terra, con la palla che esce fuori dal campo, consegnando a lui e a Hikaru la vittoria. Il nonno racconta a Madoka che forse il nipote è vittima di una specie di incantesimo che solo il suo amore potrebbe spezzare. La ragazza sorride all'idea, pensando che forse lo svenimento è dovuto solo al troppo esercizio fisico, ma poi ci ripensa e gli si avvicina per baciarlo; ma viene interrotta dall'arrivo in corsa di Hikaru che, informata dal nonno zelante, dà il bacio della vittoria al suo senpai, risvegliandolo come per magia. Kyosuke può ritenersi comunque fortunato, ma non lo convince l'errore non provocato di Madoka, famosa per il suo controllo di palla. Che abbia voluto favorire Hikaru?


Kimagure Orange Road © Izumi Matsumoto/Shueisha/NTV/VAP/Toho/Studio Pierrot