Attendere: caricamento in corso

 

Benvenuto su www.orangeroad.it. Oggi è sabato 25 novembre 2017, ore


 

FAQ

 
 

DOWNLOAD

 
 

RICERCA

 
 

CONTATTI

 
 

CREDITI

 


RIASSUNTI EPISODI E CAPITOLI

   

Manga, capitolo 130: "Sotto l'albero dei ricordi"

Titolo originale: "Omoide no Ki no shita de! (Sotto l'albero dei ricordi!)"
Data pubblicazione in Giappone: 15/10/1987

Sono arrivate le vacanze e Kyosuke sta facendo un sonnellino sotto un albero di un parco, quando arriva Madoka a svegliarlo solleticandogli il naso. La ragazza gli domanda cosa stia facendo e lui risponde che sta facendo il sonnellino pomeridiano. "E lo fai a quest'ora", ribatte Madoka. "È per questo che si chiama sonnellino pomeridiano!". Queste parole del ragazzo fanno riaffiorare dei ricordi a Madoka, anche un'altra persona aveva detto le stesse cose anni prima, per di più nello stesso luogo. Kyosuke crede di capire e scommette che si tratta del suo primo amore, indovinando la risposta. Madoka racconta che quel ragazzo le salvò la vita, ma scomparve prima che lei potesse ringraziarlo, così si diedero appuntamento sei anno dopo sotto quell'albero; ora, però, dubita che lui si ricordi ancora di lei. La ragazza lo saluta e Kyosuke si accorge di un messaggio inciso sull'albero: "Per Madoka, ci rivediamo qui tra sei anni". La cosa lo preoccupa non poco, ma quando è ancora preso da questi pensieri, Hikaru gli viene incontro e gli racconta che in quel parco Madoka ha ricevuto il suo primo bacio! Shock! Il ragazzo se ne torna a casa con il morale sotto i piedi, non riuscendo ad accettare una simile realtà, anche se l'episodio riguarda un passato lontano della ragazza. A casa trova il nonno, che non ne vuole sapere di lasciarlo in pace e si fa trascinare fuori alla ricerca di un fantomatico negozio di focacce vicino al parco in cui era stato prima; solo che del negozio non sembra esserci più traccia, sostituito da uno nuovo. Il nonno, allora, gli chiede di chiudere gli occhi e, dopo qualche secondo, il ragazzo si trova davanti… un negozio di focacce! Il nonno entra a fare acquisti, mentre il ragazzo, ancora un po' confuso, viene travolto da una ragazzina delle elementari (molto somigliante a Hikaru); ma la sua attenzione viene rapita da Madoka, che sembra aspettare qualcuno nei pressi del parco, così decide di seguirla, temendo che abbia appuntamento con il ragazzo del messaggio. Quasi gli viene un colpo nel vedere confermati i suoi dubbi, ma soprattutto quando assiste al bacio tra i due! (continua)


Kimagure Orange Road © Izumi Matsumoto/Shueisha/NTV/VAP/Toho/Studio Pierrot