Attendere: caricamento in corso

 

Benvenuto su www.orangeroad.it. Oggi è sabato 25 novembre 2017, ore


 

FAQ

 
 

DOWNLOAD

 
 

RICERCA

 
 

CONTATTI

 
 

CREDITI

 


RIASSUNTI EPISODI E CAPITOLI

   

Manga, capitolo 148: "Kyosuke robot II-La vendetta"

Titolo originale: "Robotto Kyouchan II! (Kyosuke il Robot II)"
Data pubblicazione in Giappone: 15/02/1988

Il ragazzo è molto felice della visita inaspettata e crede che Madoka voglia proporgli una viaggio prima della consegna del diploma. Kyosuke la accompagna in camera sua e poi scende a prendere qualcosa da bere, ma non trova il tè freddo e così chiede a Kurumi di fargli il piacere di andarlo a comprare. Ma la sorella si rifiuta e gli dice che se vuole che gli dia retta dovrebbe ipnotizzarla e gli mostra come si fa. Ora Kyosuke è un automa che fa tutto quello che gli si ordina (s'è fatto raggirare un'altra volta)!!! Madoka, intanto, prende una fotografia dalla scrivania, nella quale figurano lei, Hikaru e Kyosuke e la fissa per un po' assorta nei suoi pensieri. Finalmente, Kyosuke è di ritorno e la ragazza lo trascina fuori per parlargli in tutta calma, ma Kurumi non fa in tempo ad avvisarla dello stato del fratello. Nel vicino parco, Madoka esordisce dicendo che quella cosa non era poi così importante; Hikaru la considera una sorella maggiore e vorrebbe sapere da lui cosa ne pensa, ma il ragazzo risponde meccanicamente di sì ad ogni frase dell'amica. Madoka gli spiega dell'appuntamento di Hikaru e gli domanda se per lui vada bene, al che si sente una voce dire "È quello che pensi veramente?", che la fa trasalire, ma si tratta della conversazione di un'altra coppia vicina alla loro panchina. Lei gli sta dicendo che non vuole essere più solo la sua amante e che deve decidere con chi stare. Kyosuke risponde di sì, ma Madoka, imbarazzata, gli dice che non è stata lei a parlare! La voce di Kurumi scuote la ragazza, che invita Kyosuke a raggiungere Hikaru al cinema prima che gliela portino via. Sarebbe stata una vigliaccata troppo grande, pensa Madoka, tra sé e sé. Nel frattempo, Hikaru, Harada e Yusaku stanno guardando una film che racconta una storia d'amore, ma i due corteggiatori riescono solo a pensare a come disfarsi del rispettivo rivale, per rimanere da soli con la ragazza. Al termine della proiezione, infatti, approfittando del buoi in sala, decidono all'unisono di trascinare Hikaru fuori dalla sala, ma si ritrovano incredibilmente mano nella mano! Hikaru si trova invece in compagnia di Kyosuke, che le dichiara di volere fuggire via con lei, provocando la sua entusiastica reazione (e quella meno felice dei due rivali…). Madoka viene a sapere da Kurumi dello stato ipnotico di Kyosuke e capisce la ragione del suo dire sempre di sì…^^;;


Kimagure Orange Road © Izumi Matsumoto/Shueisha/NTV/VAP/Toho/Studio Pierrot