Attendere: caricamento in corso

 

Benvenuto su www.orangeroad.it. Oggi è martedì 21 novembre 2017, ore


 

FAQ

 
 

DOWNLOAD

 
 

RICERCA

 
 

CONTATTI

 
 

CREDITI

 


RIASSUNTI EPISODI E CAPITOLI

   

Manga, capitolo 149: "...E ora sono un pesce"

Titolo originale: "Osakana ni natta Boku! (Sono diventato un pesce!)"
Data pubblicazione in Giappone: 15/02/1988

Kyosuke sta dormendo della grossa, invece di studiare, quando lo squillo del telefono lo sveglia di colpo: è Hikaru che lo invita ad andare con lei e Madoka al festival per fare la caccia ai pesci rossi. Il ragazzo accetta e decide di studiare un po' prima che passino a prenderlo, ma si fa nuovamente vincere dal sonno, dopo avere pensato quanto sarebbe bello essere un pesce rosso, perché non dovrebbe fare più compiti in classe. Il sonno si fa profondo e un attimo dopo vediamo il ragazzo fuggire in una vasca d'acqua dal tentativo di Kurumi di pescarlo: Kyosuke è diventato un pesce rosso!! Alla caccia partecipano anche Hikaru e Madoka che, per motivi diversi, pensano che quel pesciolino rosso assomigli in qualche modo a Kyosuke: vuoi per la sua agilità nello scappargli (Hikaru), vuoi per la sua incapacità di scegliere in quale angolo della vasca cercare rifugio (Madoka). Le due ragazze si sfidano per catturarlo, ma alla fine Kyosuke si distrae nel guardare le curve di Madoka e diventa sua facile preda. Hikaru è un po' delusa perché quel pesciolino rosso le ricordava molto il suo senpai, così l'amica glielo regala, anche se Kyosuke non pare esserne così felice. A casa di Hikaru, Kyosuke viene aggredito da un gatto e il forte spavento lo fa risvegliare, riportandolo alla realtà. Le due amiche sono di fronte a lui che lo aspettano per andare, ma il ragazzo non se la sente proprio dopo la sconvolgente esperienza, preferendo restare a casa a studiare…


Kimagure Orange Road © Izumi Matsumoto/Shueisha/NTV/VAP/Toho/Studio Pierrot