Attendere: caricamento in corso

 

Benvenuto su www.orangeroad.it. Oggi è venerdì 24 novembre 2017, ore


 

FAQ

 
 

DOWNLOAD

 
 

RICERCA

 
 

CONTATTI

 
 

CREDITI

 


RIASSUNTI EPISODI E CAPITOLI

   

Manga, capitolo 154: "L'estate sta finendo"

Titolo originale: "Natsu no Finaaru! (La fine dell'estate)"
Data pubblicazione in Giappone: 15/07/1988

La nonna li accompagna fuori dalla galleria e i tre arrivano ad un piccolo cimitero, fermandosi davanti alla tomba di Akemi Kasuga, la madre di Kyosuke, morta quindici anni prima in seguito alla nascita delle sue sorelle. Il ragazzo non ne aveva mai parlato all'amica, che decide di raccogliere un po' di fiori da mettere sulla lapide, accanto a quelli lasciati dal padre di Kyosuke. Mentre la ragazza è lontana, la nonna domanda al ragazzo se le abbia già parlato dei suoi poteri, visto che sembra innamorato di lei; ma Kyosuke le risponde che è proprio per questo che ha paura di parlargliene, non vorrebbe si spaventasse e non volesse più vederlo. Ma la nonna gli fa notare che quando la madre ne parlò a Takashi, lui non la considerò mai una specie di mostro. Quella sera, sulla spiaggia, Kyosuke e Madoka vedono una stella cadente, così il ragazzo prende spunto per chiedere all'amica cosa ne pensi di UFO e poteri soprannaturali e come reagirebbe se lui avesse dei poteri ESP. La ragazza risponde che gli chiederebbe di portarla sulla Luna, ma quando Kyosuke le dice che dovrebbe accontentarsi di tragitti più brevi, lei se ne esce che superman avrebbe fatto di meglio, suscitando la risata di entrambi. Dopodichè, lo rassicura affermando che non importa se lui sia come superman o no, perché lui le va bene comunque! Madoka gli chiede la ragione del suo interesse per questa cosa, ma Kyosuke, assorto nei suoi pensieri, arriva alla conclusione che Madoka non farebbe una piega se venisse a sapere dei suoi poteri…


Kimagure Orange Road © Izumi Matsumoto/Shueisha/NTV/VAP/Toho/Studio Pierrot