Attendere: caricamento in corso

 

Benvenuto su www.orangeroad.it. Oggi è martedì 21 novembre 2017, ore


 

FAQ

 
 

DOWNLOAD

 
 

RICERCA

 
 

CONTATTI

 
 

CREDITI

 


RIASSUNTI EPISODI E CAPITOLI

   

Manga, capitolo 63: "Viaggio nel mondo parallelo"

Titolo originale: "Parareru Torippu! (Il viaggio parallelo!)"
Data pubblicazione in Giappone: 15/08/1986

Come tutti giorni all'ora di pranzo, a scuola Kyosuke viene invitato da Hikaru a mangiare i suoi manicaretti.Oggi, anche Madoka si unisce a loro in giardino. Kyosuke pensa che una volta gli piacerebbe assaggiare un pranzetto preparato da Madoka. Hikaru, come se gli avesse letto nel pensiero, prega l'amica di preparare il pranzo del giorno seguente: questa accetta, per la felicità degli amici. A casa Kasuga, si parla di come di come le nostre azioni e scelte determinino realtà molto diverse e che se in questo mondo decidiamo di fare qualcosa, è molto probabile che in un'altra dimensione, un mondo parallelo, ciascuno di noi si comporti diversamente, attuando una delle infinite possibilità che ci sono offerte. Il giorno dopo, Kyosuke pregusta il pranzetto di Madoka, pensando quanto sarebbe bello se non ci fosse anche Hikaru questa volta, e non si accorge di un palo, sbattendoci la testa. Improvvisamente. Una nebbia lo avvolge e quando riesce ad uscirne si trova nei paraggi della scuola. Il ragazzo incontra nel corridoio Madoka, ma questa non sembra riconoscerlo; altra cosa strana, i suoi amici Komatsu e Hatta negano di avere mai sentito parlare di Hikaru. Kyosuke teme di essere finito in un incubo e decide di trovare quella nebbia, da cui tutto sembra avere avuto inizio. Il ragazzo si pente amaramente per avere desiderato che Hikaru non ci fosse, quando finisce con il precipitare in un tombino avvolto nella nebbia. Kyosuke atterra rovinosamente cadendo da un albero, la stessa pianta sotto la quale doveva incontrarsi con Madoka e Hikaru per il pranzo. Kyosuke è risollevato, commentando tra sé che questo è il migliore dei mondi possibili!


Kimagure Orange Road © Izumi Matsumoto/Shueisha/NTV/VAP/Toho/Studio Pierrot