Attendere: caricamento in corso

 

Benvenuto su www.orangeroad.it. Oggi è venerdì 24 novembre 2017, ore


 

FAQ

 
 

DOWNLOAD

 
 

RICERCA

 
 

CONTATTI

 
 

CREDITI

 


RIASSUNTI EPISODI E CAPITOLI

   

Manga, capitolo 74: "Caccia in piscina"

Titolo originale: "Puuru de Cheisu! (Una caccia nella piscina)"
Data pubblicazione in Giappone: 15/10/1986

Fa caldo e la famiglia Kasuga va alla piscina del City Hotel in cerca di un po' di refrigerio, visto che tutte le località di villeggiatura sono affollate. Alla compagnia si è unita anche Akane, che si fa presto prendere la mano dall'alcool e finisce per ubriacarsi. Nei pressi della piscina fanno la loro comparsa Madoka e Hikaru, e Manami si fa sfuggire un imprudente "che fortuna, fratellino, c'è anche Madoka!". Akane sente tutto e si arrabbia con Kyosuke, il quale avrebbe la colpa di non accontentarsi di Hikaru e di insidiare la "sua" Madoka; perciò, prende la decisione di sistemare la faccenda allontanandolo dalla ragazza e intercedendo presso Hikaru perché lo perdoni. Kyosuke si lancia all'inseguimento della cugina, che usando il proprio potere cerca di fare arrabbiare Madoka con Kyosuke, prima, e di ingraziarsi Hikaru, dopo. L'inseguimento continua fin dentro lo spogliatoio delle ragazze, dove Kyosuke si accorge di averla fatta grossa, poiché un attimo dopo escono Madoka e Hikaru in asciugamano, pronte per la doccia. Il ragazzo cerca di defilarsi, ma inutilmente, così viene pestato dalle ragazze presenti nello spogliatoio, sotto lo sguardo indignato di Madoka. In compenso, Akane ritorna tutto d'un colpo in sé, non ricordando nulla di quanto successo mentre era ubriaca…


Kimagure Orange Road © Izumi Matsumoto/Shueisha/NTV/VAP/Toho/Studio Pierrot