Attendere: caricamento in corso

 

Benvenuto su www.orangeroad.it. Oggi è mercoledì 22 novembre 2017, ore


 

FAQ

 
 

DOWNLOAD

 
 

RICERCA

 
 

CONTATTI

 
 

CREDITI

 


RIASSUNTI EPISODI E CAPITOLI

   

Manga, capitolo 131: "L'osservatore geloso"

Titolo originale: "Nozoite jerashii! (La gelosia da uno spionaggio!)"
Data pubblicazione in Giappone: 15/10/1987

Kyosuke fugge via sconvolto, non riuscendo più a capire i sentimenti dell'amica, mentre il nonno gira per la città alla ricerca del nipote, preoccupato che possa combinare qualche pasticcio. Kyosuke si addormenta sotto un albero e viene svegliato da un filo d'erba agitato da quello che sembra un ragazzino, che lo fa starnutire. L'intruso gli domanda cosa stia facendo e lui risponde che sta facendo il sonnellino pomeridiano. "E lo fai a quest'ora?", ribatte il ragazzino. "Certo, è per questo che si chiama sonnellino pomeridiano!" (^__^). Il ragazzino gli domanda se conosce la ragazza che prima stava guardando e in che rapporti siano loro due, suggerendogli di rassegnarsi perché la coppia che ha visto sta insieme da molto tempo, ormai. I due si mettono a giocare a calcio insieme e così Kyosuke crede di avere capito che il ragazzino sia il fratello minore del tizio che sta con Madoka; in un momento di rabbia, colpisce con forza il pallone prendendo sul volto il ragazzino, che cade a terra. Compreso di avere esagerato, Kyosuke lo aiuta a sollevarsi, scoprendo che il ragazzino, in realtà, è una ragazzina!! Il ragazzo viene a sapere che ha pochi amici e che viene spesso a giocare con il pallone su quel terreno, dove il suo unico compagno è il grande albero sotto il quale stava dormendo prima. Riflettendoci su, Kyosuke le suggerisce per il suo bene di comportarsi in maniera più femminile, altrimenti in futuro farà fatica a trovarsi un ragazzo e le descrive in pratica il suo tipo ideale (Madoka). La ragazzina gli confida che se fosse per lei, sceglierebbe lui, perché è una brava persona, ma il ragazzo sta già pensando che deve ritrovare suo nonno e la saluta, promettendole che si rivedranno ancora. Kyosuke incontra per strada la bambina contro la quale si era scontrato davanti al negozio e viene a scoprire che quello è il 1981!!! Il nonno lo ha fatto viaggiare nel passato di sei anni prima, quindi ciò significa anche che quella ragazza non poteva essere Madoka! Il ragazzo ritorna nel parco e trova la ragazzina di prima arrampicata su un albero nel tentativo di recuperare il pallone, ma un ramo si spezza e quella precipita al suolo. (continua)


Kimagure Orange Road © Izumi Matsumoto/Shueisha/NTV/VAP/Toho/Studio Pierrot